Weekend d’arte a Bologna

Condividi questo articolo su :

Mostre, performance, installazioni, opening party, notti bianche. Dal 27 al 30 gennaio tutta la città si anima per Arte Fiera. E tra un evento e l’altro, sosta in osteria .

Bologna capitale dell’arte: mostre, performance, installazioni, opening party, notti bianche. Dal 27 al 30 gennaio tutta la città si anima con una miriade di eventi per la 36esima edizione di Arte Fiera, la più importante kermesse di settore in Italia, con il meglio delle gallerie internazionali e un grande seguito di operatori, collezionisti, appassionati, modaioli.

Mostre, performance, installazioni, opening party, notti bianche. Dal 27 al 30 gennaio tutta la città si anima per Arte Fiera. E tra un evento e l’altro, sosta in osteria .

Bologna capitale dell’arte: mostre, performance, installazioni, opening party, notti bianche. Dal 27 al 30 gennaio tutta la città si anima con una miriade di eventi per la 36esima edizione di Arte Fiera, la più importante kermesse di settore in Italia, con il meglio delle gallerie internazionali e un grande seguito di operatori, collezionisti, appassionati, modaioli.

La tre giorni del contemporaneo prende il via venerdì nella Sala Borsa (piazza del Nettuno 3, ore 21): dopo Bill Viola e Marina Abramovic, l’opening di quest’anno è dedicato a Luigi Ontani: immagini e video di storiche performance degli anni Settanta fino alle più recenti produzioni. Il tutto commentato da Ontani stesso con Renato Barilli. Per concludere la serata comme il faut, il ristorante I portici (via Indipendenza 69, tel. 051.42.18.5) con scenografie liberty che fanno da contorno alle estrose creazioni di Guido Haverkock (unico chef stellato in città).

Il giorno dopo in giro tra padiglioni della fiera: oltre un secolo di ricerca artistica, dai grandi maestri del secolo scorso alle nuove generazioni rappresentati da circa 200 gallerie italiane e straniere. E poi incontri, conferenze, presentazioni di novità editoriali, premi (ingresso 20 €). Usciti dalla fiera, pausa relax tra le atmosfere swing&blues della Cantina Bentivoglio (via Mascarella 4/b tel. 051.26.54.16). Una delle tante osterie tipiche cittadine dove si mangia bene, si beve meglio e si ascolta tutte le sere dell’eccellente jazz (la Cantina è nella top 100 dei migliori jazz club del mondo).

Tra gli oltre 100 eventi collaterali, il più importante è Art First : un percorso tra installazioni e interventi site specific di artisti contemporanei in luoghi storici e palazzi del centro. Kiki Smith, per esempio, espone il suo bronzo argentato Standing Nude nel Palazzo di Re Enzo, mentre La Resa di Fabio Mauri è nel cortile dell’Archiginnasio, l’antica sede dell’Università di Bologna in piazza Galvani.

Nei giorni di Arte Fiera il MAMbo inaugura la prima retrospettiva dedicata in Italia all’artista belga Marcel Broodthaers, figura tra le più rivoluzionarie e influenti del Novecento. Mentre il Museo Morandi propone la mostra di Alexandre Hollan (più quattro nuove acquisizioni) e il progetto Genus Bononiae. Musei nella Città arriva alla tappa conclusiva con l’apertura di Palazzo Pepoli, sede del nuovo Museo della Storia di Bologna.
 
E non è tutto: nel cartellone di Arte Fiera OFF c’è anche l’antologica di Luciano Minguzzi alla Fondazione del Monte e l’anteprima (il 28 gennaio) di Da O a 100, Le nuove età della vita, mostra d’arte contemporanea e scienza a Palazzo Re Enzo (dal 2 al 12 febbraio). Diciotto ritratti di Douglas Kirkland al WP Store (via Clavature 4); la mostra di video art The Eye of the Collector a MAMbo – Villa delle Rose (via Saragozza 228-230); i Pop Lights di Marco Lodola al Borgo delle Tovaglie di via Farini; Malanotte, personale di Giulia Manfredi al Museo della Musica. E per finire, l’Art White night sabato sera: musei, mostre, installazioni, gallerie cittadine e negozi, tutto aperto fino a notte fonda con videoproiezioni, eventi speciali, party.

Per altre informazioni sulla città, Bologna Welcome, piazza Maggiore 1/E, tel. 051.239660, www.bolognawelcome.it.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: