Viaggio nelle location di Twilight

Condividi questo articolo su :

E’ finalmente arrivato nelle sale l’ultimo capitolo della saga di Twilight, "Breaking Dawn – Parte Seconda": quale occasione migliore per i fan di vampiri e licantopri per organizzare un viaggio alla scoperta delle location in cui è ambientata la storia d’amore tra i protagonisti Edward e Bella? Il sito Hotels.com ha ripercorso le orme della vicenda partendo dalla cittadina americana di Forks fino ad arrivare in Italia, a Volterra e a Montepulciano.

E’ finalmente arrivato nelle sale l’ultimo capitolo della saga di Twilight, "Breaking Dawn – Parte Seconda": quale occasione migliore per i fan di vampiri e licantopri per organizzare un viaggio alla scoperta delle location in cui è ambientata la storia d’amore tra i protagonisti Edward e Bella? Il sito Hotels.com ha ripercorso le orme della vicenda partendo dalla cittadina americana di Forks fino ad arrivare in Italia, a Volterra e a Montepulciano.

Forks, La Push e Port Angeles, Stati Uniti
 
Atmosfera romantica e luce crepuscolare: sono le caratteristiche che hanno convinto Stephanie Meyer ad ambientare la saga di Twilight a Forks, negli Stati Uniti. Stretta tra gli alberi dell’Olympic National Park e la Hoh Rain Forest, la cittadina è abitata da sole 3.000 persone ma ormai è diventata un luogo di pellegrinaggio per i fan della saga, disposti a sborsare anche 30 dollari per farsi fotografare nel furgoncino rosso di Bella. Ovviamente è possibile fare un tour della città alla scoperta dei luoghi più rappresentativi del romanzo, dalla casa del dottor Cullen alla scuola di Bella, fino alla spiaggia di La Push. Ma l’ossessione per i vampiri non finisce qui: lanche i ristoranti della zona propongono menù ispirati a Twilight, mentre un cartello accoglie i visitatori con la scritta «Nessun vampiro oltre questo punto». Anche nel parcheggio dell’ospedale c’è un cartello per mantenere libero un posto al dottor Cullen. A poca distanza da Forks si trova la baia di La Push, riserva indiana della tribù dei Quileutes e conosciuta in tutto il mondo per l’Ocean Park Resort. Qui è possibile alloggiare al Miller Tree Inn, soprannominato “La casa dei Cullen”. E’ nella vicina Port Angeles che Bella e le sue amiche fanno shopping ed è qui che incontra per la prima volta Edward, al ristorante La bella Italia che ancora oggi rappresenta la location ideale per i fan della serie che vogliono assaggiare i famosi ravioli ai funghi mangiati da Bella.

Vancouver, Canada
 
E’ ambientato a Vancouver, in Canada, anche il terzo capitolo della saga, "Eclipse", dove le grandi distese verdeggianti si riflettono nelle acque del Pacifico. Uno scenario che senza dubbio è particolare: da un lato si ergono le alte cime delle Rocky Mountains, che hanno ospitato le ultime Olimpiadi invernali e che fanno da sfondo allo skyline della città canadese, dall’altro si scorgono fitte foreste. Definita "la perla del Pacifico", Vancouver è una delle poche città in cui natura e progresso sembrano convivere. Non mancano neanche i divertimenti e le attrazioni turistiche: il cuore pulsante della città è Granville Street, dove si trovano teatri, pub e locali notturni dove in qualsiasi ora della giornata si esibiscono artisti internazionali. Considerato il gran numero di film e telefilm che si girano ogni anno a Vancouver, sono numerosi i tour organizzati per permettere ai fans di visitare le locations dei propri film preferiti.

Volterra e Montepulciano

Ci spostiamo in Italia per scoprire le location di "New Moon", il secondo episodio della saga ambientato a Volterra, l’antica città dei Volturi che Stephanie Meyer cita nel libro. Le riprese però sono state eseguite nelle stradine di Montepulciano. Da non perdere l’interno del palazzo del Comune, la cantina del Redi e alcuni palazzi del centro storico. E’ stata girata in piazza Grande e all’entrata del palazzo del Comune la scena in cui Bella salva Edward. Anche a Montepulciano è possibile ripercorrere un itinerario completamente dedicato alla saga di Twilight. E, per assaporare la magia della saga vampiresca, è consigliabile soggiornare a pochi passi dalla piazza in cui i due protagonisti si scambiavano un emozionante bacio.

Fonte articolo originale

Hits: 1

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: