Viaggio in Normandia

Condividi questo articolo su :

La Normandia è una regione che si trova a Nord Ovest della Francia, situata tra la vallata della Senna e la penisola del Cotentin, nella Bassa Normandia.

Il paesaggio di questo territorio è davvero variegato e caratterizzato dagli splendidi colori dei fiori, dal bianco delle alte scogliere e dal profumo del gustoso sidro di mele che qui viene preparato secondo la ricetta tradizionale.

La Normandia conta oltre 3 milioni di abitanti e basa la sua economia soprattutto su attività legate all’agricoltura oltreché sul turismo.

La Normandia è una regione che si trova a Nord Ovest della Francia, situata tra la vallata della Senna e la penisola del Cotentin, nella Bassa Normandia.

Il paesaggio di questo territorio è davvero variegato e caratterizzato dagli splendidi colori dei fiori, dal bianco delle alte scogliere e dal profumo del gustoso sidro di mele che qui viene preparato secondo la ricetta tradizionale.

La Normandia conta oltre 3 milioni di abitanti e basa la sua economia soprattutto su attività legate all’agricoltura oltreché sul turismo.

In Normandia si produce il sidro una bevanda molto gustosa ricavata dalle mele e a volte alternata al sidro di pere. Gli allevamenti di bovini di razza normanna e di ovini danno luogo alla produzione di latte e formaggi molto rinomati come il “camembert di Normandia”, il “livarot” e il “neufchâtel”.

Il clima in Normandia è caratterizzato dalle correnti oceaniche che lo rende molto variabile, gli inverni sono nebbiosi ed umidi, le estati sono piacevoli e piuttosto piovose, con temperature del mare molto basse.

Le città della Normandia sono raggiungibili tramite i voli per Parigi e la ferrovia per Rouen, in alternativa si può arrivare direttamente all’aeroporto di Caen, di  Le Havre oppure a quello di Rouen Vallée du Sein.

Da Visitare

Una delle città più belle nonché il cuore della Normandia è Rouen, città nota per le alte guglie e i campanili gotici.

Visitando la città vecchia partendo dalla via principale ru du Gros Horologe, si arriva alla splendida Cattedrale di Notre-Dame uno dei capolavori dell’architettura gotica dipinta più volte nelle varie ore della giornata dal celebre pittore Monet.

Fu iniziata nel 1201 e terminata nel 1504 è fiancheggiata dalla Torre de Beurre, realizzata in stile gotico fiammeggiante grazie alle elemosine dei congregati che mangiavano burro pur di finire la torre.

Place du Vieux, è la piazza dove Giovanna d’Arco venne messa al rogo nel 1431 e oggi è ricordata con le originali vetrate istoriate del XVI secolo. Da non perdere inoltre a Rouen il “Musée Le Secq des Tournelles” dedicato all’arte del maniscalco e all’ “Aitrè St-Maclou” un singolare complesso di edifici costruiti in legno e muratura nel 1526 e decorato da teschi.

Mont Saint Michel, è uno dei luoghi più suggestivi della Normandia, nonché patrimonio dell’Umanità UNESCO. E’ conosciuta soprattutto per le sue basse maree che grazie a una spinta gravitazionale esercitata dalla luna può far variare il livello di altezza dell’acqua anche di 15 metri.

L’imponente abbazia costruita su di un’alta vetta è coronata da una guglia di rame raffigurante il santo Michele che trafigge il drago. Gli edifici costruiti intorno all’abbazia sono noti come “la merveille” e comprendono il chiostro, l’elemosineria e il refettorio.

Altra tappa della splendida Normandia è Honfleur, piccola città di mare che si sviluppa intorno al Vieux Bassin il porto della città vecchia. Qui è possibile visitare l’Egliuse Ste-Catherine costruita i legno da carpentieri navali venne distrutta durante la guerra dei Cent’anni e successivamente ricostruita.
 
Altri luoghi suggestivi sono la Chapelle Notre-Dame de Grace e al Museo Les Maisons Satie che celebra la vita del compositore Erik Satie.

Prima di lasciare questa magnifica terra è d’obbligo una visita alle spiagge del D-Day, il luogo dove il 6 luglio del 1944 avvenne lo sbarco in Normandia, e alla Cote d’Albatre la costa d’alabastro, che si estende con le sue alte e bianche scogliere per oltre cento chilometri.

Fonte: www.repubblica.it

Hits: 11

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: