Viaggiare con treno e auto

Condividi questo articolo su :

Treno con auto al seguito: un modo comodo e rilassante per affrontare lunghi viaggi e avere l’auto per raggiungere il luogo di vacanza. Si parte alla sera, si dorme in una camera d’albero viaggiante e al mattina si scende con l’automobile. Il servizio è offerto da DB Autozug.

Dall’Italia si può partire dai terminali di Alessandria, Verona, Bolzano e Trieste e si può raggiungere la Germania nelle città di Berlino, Düsseldorf, Amburgo, Hildesheim, Lörrach, Monaco e Neu-Isenburg. Dalla Germania esistono collegamenti, oltre che con l’Italia, con il Sud della Francia e con l’Austria.

Treno con auto al seguito: un modo comodo e rilassante per affrontare lunghi viaggi e avere l’auto per raggiungere il luogo di vacanza. Si parte alla sera, si dorme in una camera d’albero viaggiante e al mattina si scende con l’automobile. Il servizio è offerto da DB Autozug.

Dall’Italia si può partire dai terminali di Alessandria, Verona, Bolzano e Trieste e si può raggiungere la Germania nelle città di Berlino, Düsseldorf, Amburgo, Hildesheim, Lörrach, Monaco e Neu-Isenburg. Dalla Germania esistono collegamenti, oltre che con l’Italia, con il Sud della Francia e con l’Austria.

È possibile viaggiare con auto al seguito, con motociclette e biciclette. Sono disponibili le vetture letto Comfortline, economy e deluxe (con bagno privato) e le vetture cuccette per un massimo di 5 persone per scompartimento.

A partire dal 2 novembre sono aperte le prenotazioni on line per l’estate 2010, fino ad ottobre. E resta disponibile il catalogo invernale 2009/2010.

Questa tipologia di spostamento, treno+auto, è molto utilizzata dai tedeschi e altri viaggiatori nordeuropei per raggiungere le città d’arte e i luoghi di villeggiatura italiani e francesi, ma anche dall’Italia si sta diffondendo per raggiungere la Germania senza dover compiere lunghi tragitti in auto.

Il vantaggio probabilmente più grande nei confronti di un viaggio in aereo è quello di poter portare quanti bagagli si vuole; non esiste il limite di 20 chili, la macchina può essere caricata di valige o carrozzine.

Fonte: www.stradeferrate.blogosfere.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: