Un Ice-Hotel a Macugnaga

Condividi questo articolo su :

Un ecologico e concreto ice-hotel, per quanto destinato a sciogliersi con il sole della primavera, sorgerà ai piedi del Rosa. Al lavoro per quest’opera è lo scultore napoletano Amelio Mazzella di Regnella. La struttura sorgerà all’alpe Burki,vi potranno pernottare sei persone e sarà composto da una galleria, un bar e ovviamente dalle stanze.

Un ecologico e concreto ice-hotel, per quanto destinato a sciogliersi con il sole della primavera, sorgerà ai piedi del Rosa. Al lavoro per quest’opera è lo scultore napoletano Amelio Mazzella di Regnella. La struttura sorgerà all’alpe Burki,vi potranno pernottare sei persone e sarà composto da una galleria, un bar e ovviamente dalle stanze.

L’albergo potrà funzionare fino a marzo,a seconda del clima. Ai Burki si arriva con il primo tratto di seggiovia che porta al Belvedere. L’apertura di questo ice-hotel è prevista per i prossimi giorni. Amelio Mazzella è il presidente dell’associazione italiana scultori di ghiaccio ed unico rappresentante italiano dell’associazione statunitense. L’ice-hotel è realizzato con il sostegno del comune di Macugnaga, della Monterosa Star e del Distretto turistico e Provincia.

Fonte: www.radionews.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: