Un bacio collettivo a Venezia e a New York

Condividi questo articolo su :

Un bacio collettivo dato il 31 dicembre in piazza San Marco allo scoccare della mezzanotte. Cosa potrebbe esserci di più romantico? Niente, ovvio. L’idea è piaciuta talmente tanto agli americani che hanno deciso di "esportare", o copiare per i più malevoli, "LoVe 2009", il bacio collettivo che l’anno scorso ha portato in laguna più di 60mila persone da tutto il mondo. La versione Usa sarà celebrata a Time Square.

Un bacio collettivo dato il 31 dicembre in piazza San Marco allo scoccare della mezzanotte. Cosa potrebbe esserci di più romantico? Niente, ovvio. L’idea è piaciuta talmente tanto agli americani che hanno deciso di "esportare", o copiare per i più malevoli, "LoVe 2009", il bacio collettivo che l’anno scorso ha portato in laguna più di 60mila persone da tutto il mondo. La versione Usa sarà celebrata a Time Square.
Una folla di labbra protese, pronte ad unirsi per festeggiare la mezzanotte e scacciare ogni paura: "LoVe 2009" verrà ripetuto anche quest’anno in piazza San Marco, ma questo San Silvestro ci sarà un altro bacio collettivo che farà concorrenza al languido appuntamento: quello di Time Square, a New York.

É già, "LoVe 2009" è stato un successo talmente grande da trovare degli emulatori. A darne notizia è stata la stessa Venezia Marketing & Eventi di Marco Balich, che cura l’edizione del «Love 2009» veneziano. Dunque, alla mezzanotte del 31 dicembre, dall’altro capo del mondo, 50 coppie appositamente selezionate scalderanno l’atmosfera di Times Square con baci appassionati trascinando le centinaia di migliaia di persone che come sempre si daranno appuntamento nel luogo simbolo di New York.

Fonte: www.gazzettino.it

Non resta che aspettare per sapere se il bacio "made in Usa" riuscirà, alla suo primo appuntamento, ad essere più appassionato di quello veneziano.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social