Tutti all’ Oktoberfest !

Condividi questo articolo su :

Una bionda per la vita? No, tante bionde per due settimane. Dal 22 settembre al 7 ottobre Monaco accoglie chiunque voglia passare almeno un giorno tra boccali di birra e cameriere che indossano i vestiti tradizionali della Baviera.

Tra gli stand dell’Ocktoberfest, famigliole bavaresi e turisti festeggeranno insieme. E saranno tantissimi. Nel 2006, sei milioni di bevitori o semplici curiosi sono infatti arrivati a Monaco per la manifestazione.

Una bionda per la vita? No, tante bionde per due settimane. Dal 22 settembre al 7 ottobre Monaco accoglie chiunque voglia passare almeno un giorno tra boccali di birra e cameriere che indossano i vestiti tradizionali della Baviera.

Tra gli stand dell’Ocktoberfest, famigliole bavaresi e turisti festeggeranno insieme. E saranno tantissimi. Nel 2006, sei milioni di bevitori o semplici curiosi sono infatti arrivati a Monaco per la manifestazione.

A inaugurare la tradizione ottobrina furono, nel 1810, le nozze principesche del futuro Re Luigi I con la Principessa Therese di Sachsen-Hildburghausen. Tutti i cittadini di Monaco furono invitati a quella che sarebbe diventata l’Oktoberfest; da allora, per 173 volte, la Baviera ha rivissuto quella festa.

Il programma collaterale dell’Oktoberfest. Nulla impedirà ai turisti di assistere alle tradizionali manifestazioni che accompagnano la festa della birra, neanche la pioggia. In ogni caso ci sarà l’ingresso degli osti nel Wiesn, il prato dove si svolge la manifestazione, la sfilata dei costumi tradizionali e il concerto di tutte le orchestrine dell’Oktoberfest. L’appuntamento è per sabato 22 settembre alle 10.45, domenica 23 alle 10.00 e, sempre domenica 23, alle 11.00.

Tendoni e birrerie. C’è davvero l’imbarazzo della scelta perché i tendoni sono tantissimi. Qui il prezzo di un un litro di birra oscilla tra i 7 e gli 8 euro, mentre l’ingresso è gratuito. E dal momento che sei milioni di persone sono davvero tante è necessario prenotare, anche se nei tendoni (fatta eccezione per quello di Käfer e per il Weinzelt, il tendone del vino) c’è sempre un numero di posti liberi.

Per tutte le informazioni si può consultare il sito ufficiale dell’Oktoberfest

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: