Torino: il bus turistico City Sightseeing raddoppia

Condividi questo articolo su :

Il bus turistico City Sightseeing raddoppia. A Torino, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, verrà istituita una seconda linea del bus a due piani gestito dal Gtt. Già «testato» in occasione dell’ ostensione della Sindone, il secondo bus è ora stato acquistato ed entrerà in servizio a marzo. Il percorso, con partenza da piazza Castello (come la linea 1), toccherà le Ogr e la Torino Olimpica, per poi concludersi al rinnovato Museo dell’Automobile.

Il bus turistico City Sightseeing raddoppia. A Torino, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, verrà istituita una seconda linea del bus a due piani gestito dal Gtt. Già «testato» in occasione dell’ ostensione della Sindone, il secondo bus è ora stato acquistato ed entrerà in servizio a marzo. Il percorso, con partenza da piazza Castello (come la linea 1), toccherà le Ogr e la Torino Olimpica, per poi concludersi al rinnovato Museo dell’Automobile.

Ad annunciare la novità è stato il presidente dell’Agenzia Turismo Torino e Provincia, Livio Besso Cordero, nella riunione di oggi della Commissione Cultura, presieduta da Luca Cassiani.

Nel corso dell’incontro, Besso Cordero spiegato che sono state messe in campo molte iniziative per attrarre turisti a Torino nel 2011 e negli anni a seguire. «Abbiamo prodotto la Torino+Piemonte card – ha ricordato – con il nuovo brand tricolore, che offre ingresso gratuito alla mostra alle Ogr e tanti altri vantaggi, tra cui l’ingresso ridotto alle esposizioni alla Reggia di Venaria».

Per promuovere il turismo a Torino, a febbraio e marzo, sono inoltre previsti incontri dell’Agenzia in città europee raggiunte da voli aerei diretti per Torino, Istanbul, Madrid, Parigi, Francoforte, Amsterdam), nelle Regioni italiane, in particolare presso i Cral (circoli ricreativi aziendali) di Emilia-Romagna, Veneto, Lazio e Lombardia) e in molte scuole del Nord Italia, per incrementare il turismo scolastico, in particolare escursioni giornaliere.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: