Tante idee per i ponti di primavera

Condividi questo articolo su :

È la stagione dei "ponti": quello del 25 aprile e del Primo maggio, ideali per vacanze brevi ma intense. Vediamo alcune idee che ci portano in viaggio sul mare o in montagna, in raffinati alberghi o romantiche dimore. Che stimolano il nostro desiderio.

PONTE DEL 25 APRILE

ISTANBUL

È la stagione dei "ponti": quello del 25 aprile e del Primo maggio, ideali per vacanze brevi ma intense. Vediamo alcune idee che ci portano in viaggio sul mare o in montagna, in raffinati alberghi o romantiche dimore. Che stimolano il nostro desiderio.

PONTE DEL 25 APRILE

ISTANBUL

Per i prossimi Ponti di primavera il Tour operator Turbanitalia ha pensato a un weekend lungo di quattro giorni e tre notti nell’affascinante metropoli divisa tra due continenti, con due giornate complete di visite comprese nel pacchetto. Il programma prevede la visita dell’antica Basilica di Santa Sofia, l’Ippodromo, Palazzo Topkapi ma anche della Moschea Blu e della Moschea di Solimano il Magnifico. Oltre all’imperdibile crociera sul Bosforo e le soste al Gran Bazar e al Mercato delle spezie (Spice Bazar). Il soggiorno è previsto presso l’Hotel Seres che si trova nel centro storico vicino ai principali monumenti e alle moschee. La quota include il volo charter da Milano, Bologna e Roma, trasferimenti, mezza pensione in hotel, cocktail di benvenuto, due giornate di visite (compresi gli ingressi) e pranzi in ristorante nel corso delle visite
Prezzo: da 618 euro

DUBLINO

Gli amanti della danza contemporanea si ritrovano a Dublino dal 17 aprile fino al 3 maggio per l’International Dance Festival, un evento straordinario nel suo genere, creato per far conoscere al pubblico il meglio della danza contemporanea. Quest’anno, alla IV edizione e con un nuovo Direttore artistico, si prevede un successo ancora maggiore delle tre edizioni precedenti. Per conoscere il programma e prenotare i biglietti: www.dublindancefestival.ie Inoltre è una buona occasione per lasciarsi incantare da una bella città, ricca di storia e giovane di spirito. Opodo propone un viaggio di tre giorni/due notti dal 25 al 27 aprile che comprende il volo andata e ritorno e il soggiorno presso l’Hotel Castleknock Travelodge, un tre stelle situato nel verde di Castleknock vicino a ristoranti, bar, negozi e altri luoghi di interesse
Prezzi: 389 euro tutto incluso

Città di Castello – ITALIA

Un invito rivolto a canoisti collaudati e principianti. Il 25 aprile parte da Città di Castello la XXVIII edizione della Discesa Internazionale del Tevere in canoa. Si scenderà il fiume fino ad arrivare a Roma passando per inaspettati paesaggi naturali, per storiche città d’arte e siti archeologici di epoche diverse. Di notte si dormirà in camper, tenda o sacco a pelo, in palestre e si cenerà con pasti gestiti da organizzazioni locali. La discesa durerà una settimana con tappe giornaliere di 20-30 km, ma i canoisti possono iscriversi anche solo ad alcune tappe. La partecipazione è prevista con la propria canoa, ma chi non porta la propria, può noleggiarne una. Lo stesso per chi non arriva in macchina: può contrattare il trasporto con l’organizzazione. La quota include l’assicurazione, l’alloggio, la partecipazione alla discesa.
Prezzi: 10 euro al giorno, 50 euro la settimana.
È facoltativo il pasto serale, a 15 euro al giorno o 70 euro alla settimana

Gubbio – UMBRIA

Weekend di quattro giorni in agriturismo all’interno di un parco naturale di 400 ettari, ad Alcatraz (Gubbio), per partecipare ad un corso di comicoterapia tenuto da Jacopo Fo. Si dorme in strutture antiche con mobili d’epoca o in bungalows, e si mangiano piatti preparati con prodotti di coltivazione biologica. La quota include il soggiorno dal 24 fino al 27 aprile in pensione completa e il corso per l’intero periodo
Prezzo: 300 euro

PONTE DEL PRIMO MAGGIO

AZZORRE

Nove isole vulcaniche alla fine dell’Europa, al largo della costa portoghese quasi al centro dell’Oceano Atlantico. Le Azzorre conservano una straordinaria bellezza incontaminata. Ricche di vegetazione, battute da venti e visitate dalle balene. Pico, in particolare, è l’isola dei balenieri. Dominata da un vulcano di 2300 metri cui si può salire, l’isola racconta di cetacei in ogni angolo.

TIROLO

Il Liebes Rot-Flueh si trova vicino a Haldensee/Graen in Tirolo. Da semplice locanda a conduzione familiare, oggi l’albergo è un tempio del wellness con 111 stanze, ben 4 spazi dedicati al benessere di corpo, mente e spirito, 3 ristoranti e, nelle vicinanze, i castelli di Ludwig II di Baviera. Più di cento trattamenti all’insegna di diverse filosofie del benessere: Alpienne, Lomi Lomi, Ayurveda

SICILIA

La primavera in Sicilia regala momenti indimenticabili ed è anche il momento migliore per scalare i giganti dell’isola: Etna, Stromboli e Vulcano. Clima dolce, natura in fioritura e la quantità giusta di turisti per giare le isole Eolie.

DALMAZIA

La Dalmazia offre spunti di viaggio per ogni gusto. Dalle coste, frastagliate e caratterizzate da un susseguirsi di piccole baie dalle acque trasparenti fronteggiate da isolotti, alle città ricche di storia e cultura fino alle località interne dal carattere religioso come Medjugorie. Bella e anche accessibile economicamente.

SLOVENIA

Zrece è una piacevole cittadina slovena che vive delle sue acque benefiche. A metà strada tra le splendide foreste del Pohorje e le colline vinifere Dravinjske, la zona termale si caratterizza per un’acqua acrotermale fino a 34° che tratta gli stati postoperatori del sistema locomotore, traumi e malattie del sistema nervoso, allergie e malattie della pelle.

Fonte: www.repubblica.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: