Sesso in aereo ? Si può !

Condividi questo articolo su :

Mentre le linee low cost stanno facendo impallidire le compagnie di volo tradizionali e continuano a mantenere e stabilizzare la loro leadership di mercato grazie alla politica del no frills, c'è anche chi ha pensato di creare dei veri e propri aerei dotati di tutti i comfort per incontri d'amore ad alto tasso erotico e ad alta quota.

L'ultima trovata in questo senso è dell'israeliano Tamir Harpaz che mette a disposizione dei suoi ospiti una compagnia privata con aerei a bordo dei quali è presente una lussuosa camera da letto; il servizio costa circa 200 dollari e permette di riservare l'intero aereo.

Mentre le linee low cost stanno facendo impallidire le compagnie di volo tradizionali e continuano a mantenere e stabilizzare la loro leadership di mercato grazie alla politica del no frills, c'è anche chi ha pensato di creare dei veri e propri aerei dotati di tutti i comfort per incontri d'amore ad alto tasso erotico e ad alta quota.

L'ultima trovata in questo senso è dell'israeliano Tamir Harpaz che mette a disposizione dei suoi ospiti una compagnia privata con aerei a bordo dei quali è presente una lussuosa camera da letto; il servizio costa circa 200 dollari e permette di riservare l'intero aereo.

I 200 dollari comprendono un volo di 45 minuti da trascorrere all'interno di una suite e avendo a disposizione tra le altre cose cioccolatini, champagne, preservativi, oggetti erotici e una videocamera, nel caso in cui si avesse intenzione di filmare le proprie gesta nell'alto dei cieli.

A pensare agli amanti del sesso ad alta quota è stata anche la Mile High di Atlanta che con 299 dolari consente di godere dei privilegi di una camera da letto insonorizzata situata dietro la cabina di pilotaggio e di una bottiglia del migliore champagne in circolazione; il pilota del volo, Bob Smith, ha dichiarato che delle oltre 70 coppie che hanno usufruito dell'opportunità di fare sesso ad alta quota offerta dalla Mile High non ce n'è una che si è detta insoddisfatta.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: