Sciare a Innsbruck

Condividi questo articolo su :

In soli 20 minuti dal centro città si arriva alla stazione di Seegrube, a 2300 metri di altitudine. Si chiama Nordpark Cable Railway ed è la scenografica funicolare realizzata dall’architetto anglo-iracheno Zaha Hadid. Dal 2007, anno dell’inaugurazione, questo capolavoro di funzionalità è diventato il simbolo di Innsbruck, la capitale delle Alpi.

In soli 20 minuti dal centro città si arriva alla stazione di Seegrube, a 2300 metri di altitudine. Si chiama Nordpark Cable Railway ed è la scenografica funicolare realizzata dall’architetto anglo-iracheno Zaha Hadid. Dal 2007, anno dell’inaugurazione, questo capolavoro di funzionalità è diventato il simbolo di Innsbruck, la capitale delle Alpi.

Un eldorado bianco di 285 chilometri di piste e 89 impianti di risalita suddivisi nei 9 comprensori dell’Olympia SkiWorld – Nordkette, Patscherkofel, Axamer Lizum, Muttereralm, Rangger Kopfl, Glungezer, Schlick 2000, Stubaier Gletscher e Kunthai. Gli sciatori hanno l’imbarazzo della scelta e neve garantita fino a primavera grazie ai sistemi di innevamento artificiale.

Chi vuole trascorrere qualche giorno a Innsbruck può approfittare delle promozioni per la stagione sciistica 2009-2010. Il pacchetto Ski&City comprende il soggiorno in uno dei 20 skihotel convenzionati e 2 giorni di skipass per i comprensori di Nordkette, Patscherkofel e Muttereralm (da 77 € a persona). La formula Pacchetti Sciistici costa 102 euro ed è pensata appositamente per gli snowboarder che, con un soggiorno di almeno una notte in mezza pensione, possono sciare ad Axamer Lizum e Glungezer, tra 62 chilometri di rail, jump, snowpark e funway per divertirsi con gare e discese cronometrate.

Per il long weekend c’è Ghiacciai di Innsbruck, quattro notti in mezza pensione con accesso ai 9 comprensori della regione, da 345 euro. Per chi vuole godersi anche la città, la Innsbruck Card consente di viaggiare gratis su tutti i mezzi pubblici di Innsbruck, Igls e Hall, compresa la funicolare di Nordpark (si acquista presso gli uffici del turismo, stazioni sciistiche e musei).

Info: Innsbruck Tourismus, tel. 0043.512.59.850, www.innsbruck.info ; per prenotazioni, www.ski-innsbruck.at .

Fonte: www.corriere.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: