Qualche idea per Halloween

Condividi questo articolo su :

Parate in maschera, omicidi in masseria, crociere con il morto. Dagli States all’Italia, tutti si preparano a festeggiare la notte del 31 ottobre. Tante idee per il ponte di Ognissanti

Spettrali maschere e zombie a go go per spaventare 2 milioni di persone, tra la 6th Avenue e la 21th Street: al via la Halloween parade di New York, la festa più spettacolare e famosa della notte del 31 ottobre, quest’anno dedicata al Memento mori. Un rito, quello del "dolcetto o scherzetto", esportato in tutto il mondo con mille varianti. Dai tour nei cimiteri ai weekend con delitto, fino alle prove di coraggio in ostelli paurosi.

Parate in maschera, omicidi in masseria, crociere con il morto. Dagli States all’Italia, tutti si preparano a festeggiare la notte del 31 ottobre. Tante idee per il ponte di Ognissanti

Spettrali maschere e zombie a go go per spaventare 2 milioni di persone, tra la 6th Avenue e la 21th Street: al via la Halloween parade di New York, la festa più spettacolare e famosa della notte del 31 ottobre, quest’anno dedicata al Memento mori. Un rito, quello del "dolcetto o scherzetto", esportato in tutto il mondo con mille varianti. Dai tour nei cimiteri ai weekend con delitto, fino alle prove di coraggio in ostelli paurosi.

IN CABINA CON IL MORTO– Gli aspiranti detective sono chiamati a bordo della Cruise Roma per risolvere il mistero che parte dalla capitale e finisce tra i vicoli di Barcellona. Quarta edizione di Crociera con delitto organizzata da Grimaldi Lines. Quattro giorni da paura: si salpa dal porto di Civitavecchia con gli attori del teatro napoletano Il Pozzo e il Pendolo che, mischiandosi tra i passeggeri, mettono in scena un copione noir.
Info: dal 30 ottobre al 2 novembre, da 250 € a persona, 4 giorni/3 notti in cabina con pasti e gioco. Il programma su www.grimaldi-lines.com , tel. 081.49.64.44.

ASSASINIO IN MASSERIA – Una giovane ereditiera fresca di nozze, l’affascinante marito e la ex di lui intenzionata a rovinare la luna di miele alla coppia. Non siamo sul Nilo con Hercule Poirot, ma nel Salento, alla Masseria Corda di Lana, che dal 29 ottobre al 1° novembre invita a un long weekend con delitto: l’ereditiera verrà trovata uccisa nel suo letto e agli ospiti toccherà risolvere il giallo, con l’aiuto di una compagnia di attori. Ma tra indagini e interrogatori, ci sarà tempo anche per passeggiate tra ulivi secolari, relax in piscina o sulle vicine spiagge del Mar Ionio. Il pacchetto, da 360 € a persona per tre notti in pensione completa, richiede un numero minimo di 10 partecipanti.
Info: strada provinciale 110 Veglie-Torre Lapillo, km 5 Leverano (Le), tel. 0832.969051, cell. 340.4573358, www.masseriacordadilana.it .

A LONDRA, FESTA IN SALSA MESSICANA – Un colorato buffet con teschi di zucchero, dolcetti di cioccolato piccante a forma di bara ma anche crema di japaleno, gamberi in gelatina di tequila, fajiita di pollo e mousse fritta di fagioli. Al modaiolo Hotel Metropolitan di Londra il giorno dei morti si ispira al folclore messicano con un de-light pomeridiano. La festa continua con un grande party, atmosfere alla Eyes Wide Shut, tra scheletri giganti e maschere “demoniache”. Dj set fino a tardi. Travestimento consigliato.
Info: Hotel Metropolitan, pacchetti da 203 € in doppia, www.metropolitan.como.bz .

A SPASSO TRA LE TOMBE – Ricordate l’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters? Ecco. Niente weekend macabri ma tour a caccia di storie dall’aldilà con visita ai cimiteri. Nella terra dei vampiri, a Bucarest, c’è il camposanto di Sapanta, il cimitero allegro, una distesa di tombe blu, con barzellette canzonatorie per i defunti come epitaffi. Per dormire, Crowne Plaza Hotel, doppia da 64 €. Il grande classico di Praga è il cimitero ebraico, uno dei più famosi d’Europa. Dodici mila lapidi e oltre 100 mila sepolti. La notte si dorme al 4 stelle Hotel Praha, da 64 € in doppia. Sette cimiteri in uno nell’enorme Highgate londinese. Un mix di lapidi in stile vittoriano e gotico e un morto famoso: Karl Marx. Soggiorni al Raglan Hotel a partire da 84 € a notte.

STREGONI IN CUCINA – Tortino mannaro in salsa di cianuro e lingue di strega ripiene di artigli di pipistrello. È il menu infernale dell’hotel Eliseo a Montegrotto Terme, servito ai più piccoli da cameriere dark. Per ovviare alle preoccupazioni alimentari dei genitori, il cibo non è velenoso, assicurano dall’Eliseo. Si cena con sformatino di formaggio in crema di zucca e medaglione di petto di pollo con ripieno di spinaci. A seguire il party della notte più paurosa dell’anno con maschera d’obbligo.
Info: pacchetto “Mago Merlino”, dal 30 ottobre al 1° novembre, 2 notti in pensione completa, trattamento benessere a scelta, cena, da 179 € a persona in doppia, tel. 049.79.34.25, www.eliseo.it .

BRIVIDI A DISNEYLAND PARIS – Zucche, streghe, fantasmi e spettacoli di magia. Dopo Gardaland e Mirabilandia, anche il più famoso parco di divertimenti d’Europa organizza un party infernale con parate e fuochi d’artificio per la notte del 31 ottobre, dalle 20.30 fino all’una del mattino. Per godersi appieno la festa, ottimo il pacchetto da prenotare entro il 25 ottobre: due notti in uno dei sette hotel Disney, prima colazione e tre ingressi al parco, a partire da 156 €. E i bambini sotto i 7 anni entrano gratis.

OSTELLI DA BRIVIDO – Prova di coraggio in antichi ostelli avvolti dal mistero. Si parte con lo Usa Hostels San Diego, in un vecchio bordello del 18esimo secolo. In piena atmosfera far west, c’è anche il fantasma del pistolero Wyatt Earp che secondo alcuni si aggira per le stanze in cerca di vendetta (da 21 € a persona a notte). In Italia si dorme in un antico convento del tempo dei Medici: l’Ostello Sette Santi , che pare ospitare ancora l’anima in pena di un monaco (da 15 € a persona per notte). La patria delle leggende è però la Scozia. Al West End Hostel di Edimburgo si organizzano visite guidate a Loch Ness nella speranza di vedere un guizzo a pelo d’acqua (10 €), mentre il The Highlander Hostel Inverness, uno degli edifici più antichi della città, si trova proprio sul lago (15 €). Notti da paura al The Falu Prison Hostel di Falun in Svezia, in una prigione: si dorme nella cella d’isolamento tra le scritte alle pareti lasciate dai condannati (da 25 €).
Info: prentazioni con Hostelsclub, www.hostelsclub.com .

Link articolo originale

 

 

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: