Primavera nei parchi italiani

Condividi questo articolo su :

Sembra che, a fasi alterne, sia arrivata la primavera. Allora perchè non festeggiare questo lieto evento partecipando agli eventi "green" proposti dai nostri parchi più belli? Ecco una selezione delle più belle manifestazioni proposte dai parchi e giardini d’Italia, per rifarsi gli occhi, le narici ed emozionare i cuori con quanto di più bello la natura ha da offrire.


Sembra che, a fasi alterne, sia arrivata la primavera. Allora perchè non festeggiare questo lieto evento partecipando agli eventi "green" proposti dai nostri parchi più belli? Ecco una selezione delle più belle manifestazioni proposte dai parchi e giardini d’Italia, per rifarsi gli occhi, le narici ed emozionare i cuori con quanto di più bello la natura ha da offrire.

PRIMAVERA ITALIANA TRA TULIPANI, NINFE E NARCISI – Il network nazionale di parchi e giardini italiani, ilparcopiubello.it, per chi ama i tulipani e i narcisi olandesi ma non ha poi tutto questo tempo e neanche la possibilità di raggiungere l’Olanda, consiglia l’evento "Messer Tulipano" presente nel parco del Castello medievale di Pralormo (To) fino al 1 maggio. Qui vi aspetta una straordinaria fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi olandesi.

Sempre rimanendo in tema di tulipani e bulbi, dal 13 al 28 aprile, nei Giardini Botanici di Villa Taranto a Verbania (To) si svolge l’ormai tradizionale Settimana del Tulipano, durante la quale il giardino si “accende” di colori con oltre 80.000 bulbose in fiore, fra le quali il protagonista indiscusso è sempre lui, il tulipano. Nel Parco storico di Villa Litta di Lainate (Milano) invece il fine settimana dal 20 al 21 aprile è dedicato alla cultura del verde con la seconda edizione di Ninfeamus, la mostra mercato con stand di vivaisti, laboratori per piccoli orticultori e visite guidate pensate per far avvicinare grandi e piccoli ai temi della natura, dell’ecologia e ai comportamenti sostenibili. 

A Como, invece, il parco botanico della Fondazione Minoprio di Villa Raimondi, tutte le domeniche fino al 28 aprile, festeggia la bella stagione con la manifestazione Fiori&Colori. I visitatori possono godere di colorate e splendide fioriture di tulipani, bulbi minori e viole; visitare la serra tropicale, il giardino mediterraneo e l’orto primaverile, oltre naturalmente alle collezioni primaverili arboree e arbustive del Parco, uno dei più ricchi patrimoni botanici lombardi. Amate le rose e il loro profumo così particolare? Allora il vostro luogo ideale è il parco del Castello Quistini a Rovato (BS). Il parco delle rose propone anche diversi itinerari a tema, tra cui “Tra rose, storia e leggenda”, pensato per condurre il visitatore alla scoperta di uno dei primi giardini bioenergetici in Italia.

Lasciata la Lombardia, al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio (VR), fino al 26 aprile, vi aspetta "Tulipanomania", un evento nato per celebrare la fioritura di un milione di coloratissimi bulbi. Accompagnati a Giacinti, Muscari e Narcisi, 150 varietà di questi fiori tipici dell’Olanda si mostreranno sia in forma naturalizzata, sia in eleganti aiuole create dall’estro del Conte Sigurtà. L’edizione 2013 di Tulipanomania presenterà un’aiuola da Guinness dei primati: una passeggiata fiorita tra i coloratissimi Tulipani lunga più di 400 metri!

I secoli sono trascorsi, ma il fascino di Villa La Pescigola a Fivizzano (MS) è intatto, e tutti possiamo essere presi dall’incanto, passeggiando fra oltre 200.000 narcisi e tulipani in fiore, durante l’apertura al pubblico del Parco per il Festival dei Narcisi, tutti i fine settimana sino a domenica 14 Aprile 2013. Il Centro Botanico Moutan di Vitorchiano (Viterbo), invece, dal mese di aprile fino a maggio è pronto a stupire i suoi visitatori con lo straordinario spettacolo delle Peonie in fiore, in un tripudio di colori e profumi. Qui, è possibile ammirare la più vasta collezione al mondo di Peonie cinesi arboree ed arbustive, oltre 200.000 piante e 600 differenti varietà appartenenti a tutte le specie botaniche e ibridi naturali conosciuti.

Infine, un altro appuntamento irrinunciabile di ogni primavera, è senz’altro la mostra-mercato di giardinaggio che inaugura la bella stagione sul litorale romano, "Primavera alla Landriana", un lungo weekend dedicato ai fiori più belli d’Italia. Dal 20 al 22 aprile oltre centro espositori provenienti da tutta Italia presenteranno le eccellenze nel settore del florovivaismo. Durante la manifestazione sarà possibile visitare i dieci ettari di parco, soffermandosi negli angoli più suggestivi: la Valle delle Rose, il Viale Bianco, il Giardino degli Ulivi e il quieto lago circondato dalle rose antiche che in Primavera regalano un magico scenario.

Per maggiori informazioni: www.ilparcopiubello.it 

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: