Partire in auto: i consigli dell’ ACI

Condividi questo articolo su :

Ci sono ancora molti turisti che stanno per intraprendere il viaggio per le vacanze di fine anno, l’Automobile Club d’Italia invita alla prudenza sottolineando il valore di una guida intelligente e sicura sempre.

Questi i 10 consigli dell’Aci per un viaggio tranquillo:

Ci sono ancora molti turisti che stanno per intraprendere il viaggio per le vacanze di fine anno, l’Automobile Club d’Italia invita alla prudenza sottolineando il valore di una guida intelligente e sicura sempre.

Questi i 10 consigli dell’Aci per un viaggio tranquillo:

Prima di partire
1. Informarsi sulle condizioni meteo e sulla situazione della viabilità ascoltando i notiziari radio di Cciss “Viaggiare Informati” o chiamando il numero telefonico 15.18;
2. Verificare lo stato di usura dei pneumatici e dei tergicristalli;
3. Equipaggiare il veicolo con catene da neve idonee o con pneumatici invernali;
4. Controllare il livello del liquido di raffreddamento, aggiungendo un additivo antigelo;
5. Partire riposati nelle ore diurne e non assumere bevande alcoliche o farmaci controindicati per la guida.

Durante il viaggio
1. Allacciare la cintura di sicurezza anche sui sedili posteriori;
2. Rispettare i limiti di velocità e, in ogni caso, adeguare la velocità alla situazione (visibilità, stato del veicolo, condizioni della strada e del traffico, situazione meteo);
3. Adeguare la distanza di sicurezza anche in base alla velocità;
4. Utilizzare il viva-voce o l’auricolare per parlare al telefono;
5. Prevedere una sosta ogni due ore di viaggio.

L’Aci raccomanda il rispetto dei limiti di velocità, ricordando che sulle autostrade e sulle principali strade statali vigileranno apparecchiature elettroniche tra autovelox e Tutor.

Per garantire, infine, la serenità sulle strade l’Aci schiererà una task force di 5.000 uomini e 3.000 mezzi che rispondono al numero verde 803.116, attivo 24 ore su 24, al quale è possibile richiedere informazioni sul traffico e sul meteo, oltre che assistenza per il veicolo e per la persona.

Fonte: ACI Savona

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: