Parte la campagna informativa sulle malattie del viaggiatore

Condividi questo articolo su :

Con l’arrivo dell’estate, molti italiani si apprestano a gustare le meritate vacanze, magari impreziosite da un viaggio capace di ritemprare mente e fisico. D’estate però, tornano a farsi sentire patologie come dissenteria, stipsi e emorroidi. Si tratta infatti di disturbi che, specie con il caldo e con il variare delle abitudini alimentari, rischiano di rovinare le giornate di chi ne soffre, condizionandone così le vacanze.

Con l’arrivo dell’estate, molti italiani si apprestano a gustare le meritate vacanze, magari impreziosite da un viaggio capace di ritemprare mente e fisico. D’estate però, tornano a farsi sentire patologie come dissenteria, stipsi e emorroidi. Si tratta infatti di disturbi che, specie con il caldo e con il variare delle abitudini alimentari, rischiano di rovinare le giornate di chi ne soffre, condizionandone così le vacanze.

Dopo il successo dell’esperienza dello scorso anno, anche nel 2007 la SIUCP- Società Italiana Unitaria di Colonproctologia ha quindi pensato di promuovere, per tutto il mese di giugno, una campagna nazionale di informazione su ”Le Malattie del Viaggiatore”. Si tratta di un’iniziativa di sensibilizzazione che prevede la distribuzione gratuita di un libretto informativo destinato a coloro che viaggiano, in particolare in estate. ”Un periodo, quello delle vacanze, – sottolinea la SIUCP – in cui spesso si acuiscono i disturbi intestinali, dalla dissenteria alla fuoriuscita delle emorroidi fino alla stipsi”.

La pubblicazione vuole quindi fornire informazioni su cause, sintomi e rimedi di disturbi che rischiano di rovinare le vacanze, ma anche evitare le cure fai da te che alla lunga non sono efficaci e possono essere dannose. Il libretto vuole inoltre favorire un contatto con i medici specializzati e fornire il contatto più diretto il centro specializzato attraverso il numero verde 800126731. Numerose le sezioni presenti nell’opuscolo, suddivise per tipologia di disturbo e con tanto di questionari per comprendere origine e gravità del problema. E’ possibile scaricare il libretto ”Le Malattie del Viaggiatore” in formato Pdf a questo link.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: