New York – Pizza da 1000 dollari in un ristorante di Manhattan

Condividi questo articolo su :

Un ristoratore italiano di New York ha aggiunto alla lista delle pizze sul suo menù, una versione extralusso, che costa la bellezza di 1.000 dollari. Si chiama "la bellissima di Nino", e ha poco in comune con una tradizionale Margherita.

Un ristoratore italiano di New York ha aggiunto alla lista delle pizze sul suo menù, una versione extralusso, che costa la bellezza di 1.000 dollari. Si chiama "la bellissima di Nino", e ha poco in comune con una tradizionale Margherita.

Su uno strato di panna ed erba cipollina viene decorata con due etti e mezzo e quattro varietà di caviale, altrettanti di aragosta del Maine, uova di salmore e un pizzico di salsa al rafano. Naturalmente viene servita fredda e si presta per essere un ricco antipasto per quattro persone, 250 dollari a fetta. Nino Selimaj si è conquistato una certa fama per aver girato uno spot pubblicitario per i suoi quattro ristoranti italiani di Manhattan.

Il patron offre gratuitamente ai suoi clienti coperto, acqua minerale rigorosamente San Pellegrino: "pane, aria e acqua, i tre elementi essenziali della vita". C’è chi dice che sono matto – spiega il ristoratore – ma io credo che questo prodotto venderà moltissimo. Mangiare la mia pizza sarà come passare una notter al Waldorf Astoria". Il record per la pizza più costosa fino a questo momento spetterebbe a un ristorante londinese, Maze dello chef Gordon Ramnsey, in menù a 193 dollari.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: