New York e Roma i luoghi più amati dai turisti

Condividi questo articolo su :

La Grande Mela è sempre una meta di fascino potente e, in questi ultimi mesi, sta riscuotendo un particolare successo tra turisti e viaggiatori di tutto il mondo: non c’è da sorprendersi, dunque, che resti la destinazione numero uno tra i luoghi più amati dei viaggiatori di tutti i Paesi. Eppure, quando si tratta di scegliere una meta da non perdere tra i siti che l’Uunesco ha indicato come Patrimonio dell’Umanità, Roma si piazza di prepotenza al secondo posto e batte alla grande altre mete di grande richiamo, come Parigi, Venezia e Londra.

La Grande Mela è sempre una meta di fascino potente e, in questi ultimi mesi, sta riscuotendo un particolare successo tra turisti e viaggiatori di tutto il mondo: non c’è da sorprendersi, dunque, che resti la destinazione numero uno tra i luoghi più amati dei viaggiatori di tutti i Paesi. Eppure, quando si tratta di scegliere una meta da non perdere tra i siti che l’Uunesco ha indicato come Patrimonio dell’Umanità, Roma si piazza di prepotenza al secondo posto e batte alla grande altre mete di grande richiamo, come Parigi, Venezia e Londra.

Sono questi i risultati di un grande sondaggio lanciato da TripAdvisor la più grande community di viaggiatori al mondo, al quale hanno risposto oltre  2.500 viaggiatori europei, di cui oltre 500 italiani. Il sondaggio è la modalità scelta da TripAdvisor per rendere nota e inaugurare un’iniziativa con la quale supporterà l’Unesco world heritage center nella salvaguardia dei più importanti siti riconosciuti Patrimonio dell’Umanità, donando un milione e mezzo di dollari.

Complice il fascino del tramonto a Piazza di Spagna o l’atmosfera romantica ed irresistibile davanti alla Fontana di Trevi, luogo ideale per innamorarsi,  fatto sta che, nella classifica dei luoghi che proprio è impossibile perdere, il 29% del campione non ha dubbi: Roma è una meta a cui non si può dire no. Un risultato migliore spetta, come abbiamo visto, soltanto a New York, preferita dal 38% dei viaggiatori.  Dietro a Roma si piazza Parigi con il 26% delle preferenze, seguono al quarto posto Venezia, scelta dal 20% e Londra (17% delle risposte). In ottava posizione  Firenze al 9%, seguita da Barcellona e Istanbul – votate a pari merito dal 7 % degli intervistati.

Nella classifica delle destinazioni internazionali più significative per il loro patrimonio storico e culturale, Venezia invece conquista il secondo posto, con il 7 % delle preferenze degli europei. Riesce a fare meglio solo l’Acropoli di Atene, con il suo fascino carico di storia. votata dal 12% dei turisti. Medaglia di bronzo a Gerusalemme e alle sue mura (6 %), seguita a breve distanza da Angkor e da Firenze, a pari merito con il 5 % dei voti.

Un sorprendente 87% dei viaggiatori europei di TripAdvisor ha visitato i siti
Patrimonio dell’Umanità, mentre il 69% ha dichiarato di dedicare la maggior parte del tempo durante le vacanze alla visita di siti di interesse storico, culturale e naturalistico in tutto il mondo.

Il sondaggio rivela dunque una genuina passione per i siti di interesse storico e culturale, per le destinazioni rilevanti dal punto di vista naturalistico ed una forte propensione a favorirne la tutela.  Analizzando le risposte degli oltre 500 intervistati italiani, è da sottolineare il fatto che il 61% di loro si è dichiarato più sensibile alla salvaguardia del patrimonio culturale e storico dei paesi esteri, mettendo in secondo piano il patrimonio d’arte e cultura del Belpaese: solo il 39 % darebbe la priorità alla tutela dei siti e dei tesori d’arte e di storia di casa nostra.  In questo è bene sottolineare che l’atteggiamento dei nostri connazionali si è dimostrato in linea con quello dei viaggiatori di altre nazionalità: il 60% dei turisti europei si dichiara più preoccupato della salvaguardia dei tesori esteri rispetto a quelli del suo Paese. Nonostante questo interesse, solo uno su cinque è attualmente impegnato a supportare o a proteggere questi siti, ma il 70% dichiara che farebbe di più se avesse più informazioni su come fare.

Fonte: www.tgcom.mediaset.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: