Nei parchi di divertimento della Florida

Condividi questo articolo su :

Il divertimento è assicurato, per piccoli e grandi. A dirlo non sono solo le brochure ma il numero dei biglietti spuntati ogni mese. I parchi del divertimento della Florida negli Stati Uniti oltre ad essere, infatti, un business acclarato ormai da anni continuano ad attrarre migliaia di visitatori ogni giorno. Il clima piacevolissimo della Florida sicuramente gioca un ruolo decisivo ma ancor più decisive sono le numerosissime attrazioni offerte dai vari parchi, sempre aggiornate con le ultime novità del settore.

Il divertimento è assicurato, per piccoli e grandi. A dirlo non sono solo le brochure ma il numero dei biglietti spuntati ogni mese. I parchi del divertimento della Florida negli Stati Uniti oltre ad essere, infatti, un business acclarato ormai da anni continuano ad attrarre migliaia di visitatori ogni giorno. Il clima piacevolissimo della Florida sicuramente gioca un ruolo decisivo ma ancor più decisive sono le numerosissime attrazioni offerte dai vari parchi, sempre aggiornate con le ultime novità del settore.

Aquatica, da poco inaugurato, è un parco di divertimenti interamente dedicato all’acqua, in tutte le sue forme e declinazioni. Scivoli di ogni tipo propongono percorsi variegati che si concludono tutti con un bel tuffo in piscine enormi dove nuotano divertiti anche i delfini. Ispirato alle isole del pacifico il parco offre attrazioni uniche come eccezionali onde che arrivano a più di un metro e mezzo e la bellezza di 6 piscine e altrettanti fiumiciattoli. Il Lazy River è uno dei più divertenti. Lo si può infatti percorrere a bordo di pneumatici giganti da cui è possibile alla fine lanciarsi per un bel bagno.

Per gli appassionati, invece, del verde l’ultima novità è il Jungala park, un’area dei Bush Gardens interamente riservata ai bambini dagli 8 ai 13 anni, una copia quasi perfetta di una foresta dell’Africa. In quest’area protetta si possono osservare animali di tutti i tipi, dall’orangotango alla tigre del Bengala. Non manca la casetta sull’albero, in realtà un vero e proprio labirinto di tunnel, ponti e rete sospese e la grande attrazione del momento che è The Wilde Surge, un ascensore che si ferma all’improvviso nei livelli più alti della foresta.

Intramontabile, invece, resta il parco completamente made in Walt Disney. Negli Hollywood studios tutti i giorni alle 15 gli occhi sono puntati sul Block Party Bash, la sfilata che riunisce tutti i personaggi della Pixar, il grande studio di animazione della Disney. Dai protagonisti di Toy Story a quelli di Vita di un insetto. Ma la novità più curiosa, in programma nei prossimi mesi, è quella di offrire un finto casting a tutti i visitatori. Chi vuole potrà, così, cantare ed esibirsi come in un vero show americano.

Fonte: www.panorama.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: