Lo strip tease di una hostess durante un volo

Condividi questo articolo su :

Un hostess che fa lo striptease, per i passeggeri maschili di un volo, può essere sicuramente un sogno. Ma farlo in cabina di pilotaggio con i piloti che danno le spalle ai comandi, è senz’altro un incubo. Sta facendo il giro del web il video grottesco dello spogliarello di una hostess in cabina di pilotaggio, durante un volo di linea.

Un hostess che fa lo striptease, per i passeggeri maschili di un volo, può essere sicuramente un sogno. Ma farlo in cabina di pilotaggio con i piloti che danno le spalle ai comandi, è senz’altro un incubo. Sta facendo il giro del web il video grottesco dello spogliarello di una hostess in cabina di pilotaggio, durante un volo di linea.

L’aspetto pruriginoso e goliardico lascia spazio all’incredulità, quando durante la visione si realizza che a filmare la scena è uno dei due piloti, mentre l’altro pilota molla i programmi di volo e assiste divertito, dando le spalle ai comandi. Completa il quadro la seconda hostess seduta a dare consigli di seduzione alla collega. E guardando il video (Guarda il video) dopo la curiosità e la sorpresa, la domanda che si fanno tutti è: a quale diavolo di compagnia appartiene l’aereo?

AOM – Dal filmato si evince chiaramente la parlata francese dell’equipaggio. Ma nessun simbolo della aerolinea è chiaramente evidenziato. Addirittura il tabloid inglese Sun promette una ricompensa a chi fornisse informazioni utili a identificare l’equipaggio. Gli addetti ai lavori, i piloti, hanno reagito con un misto di noia e timore. Noia perché il filmato è noto da anni nell’ambiente. Timore, invece, che qualcuno leda l’immagine della categoria passando informazioni. Rimane il mistero: di quale compagnia si tratta? Si tratta dell’Aom, Air Outre Mer, compagnia francese che negli anni Novanta rivaleggiava con l’Air France soprattutto nelle tratte che collegavano la Francia con le colonie d’oltremare, appunto. La compagnia fu fondata nell’isola Reunion, territorio francese d’oltremare a 100 km da Mauritius, e proprio un portale dedicato alle notizie del dipartimento d’Oltremare tre settimane fa forniva particolari sui video e sui suoi protagonisti.

 FILMATO – La compagnia, così com’era conosciuta, è scomparsa nel 2001 per debiti, assorbita dall’attuale Air Libertè. Il filmato dello strip, volendo, è anche morigerato. Il secondo episodio, girato dallo stesso pilota su un altro volo, non lascia niente all’immaginazione. Dopo aver seguito le hostess nel loro arrivo in aeroporto e all’attesa dell’imbarco, il pilota-operatore le riprende mentre mostrano i collant prima che salgano i passeggeri. Il clou arriva durante la transvolata notturna, quando l’hostess si denuda completamente per allietare l’equipaggio, invitando a turno i piloti a controllare la consistenza delle forme. Non è la prima volta che l’Aom finisce in qualche filmato, anche se il precedente è di ben altra levatura. Un intero volo Aom è protagonista di un documentario della World Air Route, una casa di produzione di Dvd per appassionati del volo. Protagonista è un volo da Parigi per Saint Martin, isola famosa in tutto il mondo per possedere la pista d’atterraggio più spettacolare che esista, delimitata dal mare in testa e in coda, con l’aereo che atterra a pochi metri dalla spiaggia balneabile. Ben visibile, nel video, si riconosce lo stemma della compagnia sulla camicia del pilota, identico a quello che compare nel video delle sexy hostess.

Fonte: www.corriere.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: