Licenziato l’intero staff maschile di un albergo turco

Condividi questo articolo su :

L’intero staff maschile di un albergo turco di Marmaris e’ stato licenziato per aver concesso prestazioni sessuali a un folto gruppo di attempate turiste inglesi. La direttrice trentaduenne, Pelin Yuced, ha deciso quindi di assumere baristi, camerieri e addetti alla reception esclusivamente di sesso femminile. Yucet ha raccontato al Telegraph una serie di episodi che avevano reso l’hotel la meta preferita di donne britanniche in cerca di avventure.

L’intero staff maschile di un albergo turco di Marmaris e’ stato licenziato per aver concesso prestazioni sessuali a un folto gruppo di attempate turiste inglesi. La direttrice trentaduenne, Pelin Yuced, ha deciso quindi di assumere baristi, camerieri e addetti alla reception esclusivamente di sesso femminile. Yucet ha raccontato al Telegraph una serie di episodi che avevano reso l’hotel la meta preferita di donne britanniche in cerca di avventure.

Come nel film "Shirley Valentine" (1989), in cui una frustrata e insoddisfatta casalinga inglese decide di partire con un’amica per una vacanza in Grecia in cerca di romantiche avventure, cosi’ l’Image Hotel era diventato il luogo di perdizione delle "Desperate Housewives" britanniche. "Sembrava uno scherzo – ha raccontato l’imbarazzata manager – baristi che uscivano dalle toilette insieme alle clienti ubriache, l’addetto notturno alla rerception perennemente irreperibile poiche’ nel letto di qualche turista. Un via vai incredibile. Un inferno".

Fonte: www.agi.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: