Le mostre di Ottobre

Condividi questo articolo su :

Dalle opere di Ibram Lassaw, a Matera, fino all’esposizione dedicata ai pittori romantici a Parigi, un elenco di mostre in corso in Italia e nel mondo

MATERA
Ibram Lassaw. 19132003
Sculture, disegni, gioielli, per un totale di circa 160 opere, realizzate tra 1929 e 1996, per ripercorrere l’intero arco creativo di Lassaw, dall’apprendistato a Brooklyn alle sculture degli ultimi anni.
Chiese rupestri Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci  tel. 0835236233
Fino al 18 ottobre

Dalle opere di Ibram Lassaw, a Matera, fino all’esposizione dedicata ai pittori romantici a Parigi, un elenco di mostre in corso in Italia e nel mondo

MATERA
Ibram Lassaw. 19132003
Sculture, disegni, gioielli, per un totale di circa 160 opere, realizzate tra 1929 e 1996, per ripercorrere l’intero arco creativo di Lassaw, dall’apprendistato a Brooklyn alle sculture degli ultimi anni.
Chiese rupestri Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci  tel. 0835236233
Fino al 18 ottobre

 ROTTERDAM
Yayoi Kusama
Installazioni, video e sculture realizzate dall’artista giapponese Yayoi Kusama dagli anni Sessanta a oggi. Tra le opere “Narcissus Garden” del ‘66.
Museum Boijmans va Beuningen Museumpark 1820  tel. 0031104419543
Fino al 19 ottobre

 FIRENZE
Nicoletta Boris. Carta Bianca
Un’installazione all’Uia, una mostra e una performance, “Regata di Carta”, 100 barche di carta in gara nell’Arno: l’arte, originalissima, fatta di carta, cartone e cellulosa di Nicoletta Boris.
Galleria Tornabuoni e Uia  tel. 3475620327
Fino al 21 ottobre

 FIRENZE
Firenze e gli antichi paesi bassi
La mostra analizza la forte influenza che ebbe la pittura neerlandese sugli artisti fiorentini tra 1430 e 1530: dal Beato Angelico al Botticelli, da Leonardo al Perugino al Pontormo.
Galleria Palatina, Sala Bianca  telefono 0552654321
Fino al 26 ottobre

 MUGGIA (TRIESTE)
Sentieri
Roberto Tigelli è un artista che racconta, attraverso il colore, le emozioni create dai paesaggi. Le 25 opere qui in mostra possono sembrare astratte, in realtà evocano vallate e orizzonti.
Museo d’Arte Moderna Ugo Carà  telefono 0409278632
Fino 31 ottobre

 MILANO, VENEZIA, BRESCIA, VERONA
Giappone. L’essenza della bellezza
Per riscoprire il mistero Giappone una serie di eventi a cura di Gian Carlo Calza: un convegno, che si terrà a Venezia il 10 e l’11 settembre, dedicato al primo capolavoro della letteratura mondiale, il Genji Monogatari di Murasaki Shikibu (nella foto, una stampa, © The Gotoh Museum). Mostre di tre giovani fotografe che interpretano la realtà con occhio disincantato e originale. Due workshop di fotografia a Milano e Verona tenuti da Masao Yamamoto. Una mostra di grafica a Venezia.
www.studioarteweb.net  www.cini.it  telefono 0229010111
Fino 2 novembre

 TIVOLI (ROMA)
Ritratto barocco
È questo un viaggio nella ritrattistica barocca, con molte opere provenienti da collezioni private, mai esposte al pubblico. Tra gli artisti: Anton van Dyck, Baciccio, Pompeo Batoni, Anton Raphael Mengs, Guercino.
Villa d’Este  telefono 0774335850
Fino al 2 novembre

 ACQUI TERME (ALESSANDRIA)
Il profumo delle stelle
L’artista americano Sam Francis (nato in California nel 1923) è uno dei grandi esponenti dell’Action Painting e dell’Espressionismo Astratto. Le opere vanno dal 1963 al 1980.
Galleria Repetto, via Amendola 21  telefono 0144325318
Fino al 10 novembre

 NEW YORK
Kirchner e le strade di Berlino
Il pittore espressionista Ernst Ludwig Kirchner (18801938), visse a Berlino all’inizio del ‘900. Produsse disegni che raccontano la vita delle strade della metropoli tedesca.
MoMa, 11 West 53ª Street  telefono 0012127089400
Fino al 10 novembre

 VASTO (CH)
Omaggio a Dante Gabriel Rossetti
Libri, documenti, oggetti, fotografie un’opera di questo importante esponente dei Preraffaelliti nel 180° anniversario dalla nascita: il padre,Gabriele Rossetti, nacque proprio a Vasto.
Palazzo D’Avalos  telefono 0873367773
Fino al 16 novembre

WINTERTHUR
Giorgio De Chirico  Werke 19091971
Sono passati 75 anni dall’ultima mostra dedicata a de Chirico in Svizzera (si tenne a Zurigo nel 1933): in questa mostra 60 dipinti e 20 disegni.
Kunstmuseum Winterthur, Museumstrasse 52  telefono 0041522675162  Il sito
Fino al 23 novembre

TORINO
Siddhartha, il Budda
Tiziana e Gianni Baldizzone, specializzati in reportage d’autore, offrono qui un suggestivo percorso alla scoperta “in 80 scatti” della vita e della predicazione del Budda Shakyamuni, Siddhartha, nei luoghi in cui visse e operò.
Piazza San Carlo  tel. 011.4429610

QUARRATA (PT)
Giardino Rovesciato. Nagasawa
Due installazioni di Nagasawa, famoso per i suoi “giardini”, ispirate dalla villa: “Bosco di colonne” e “Giardino rovesciato”: la prima 49 colonne di marmo, la seconda un giardino in muratura.
Villa Medicea La Magia  Via Vecchia Fiorentina I  tel. 0573774500
Dal 27 settembre al 30 dicembre

MONTECATINI TERME
Boldini. Mon amour
Chi non conosce il lezioso svolazzare di abiti, piume, merletti, rossetti, trucchi, diamanti, in un gioco di luci, prezioso anch’esso, e di colori, davvero da maestro, di Giovanni Boldini, pittore alla moda a fine Ottocento?
L’alta società accorreva tutta a farsi immortalare dal ferrarese; soprattutto le donne: in questa mostra 110 oli  ma anche 60 opere su carta, fotografie, lettere e 20 quadri di altri artisti  raccontano il rapporto tra il talentuoso Giovanni e le tante dame che posarono per lui.
Polo Espositivo ex Terme Tamerici  tel. 0572772244
Fino al 30 dicembre

COPENAGHEN
Il trionfo del desiderio
Il surrealismo danese esaminato in una prospettiva internazionale attraverso oltre 130 opere di artisti danesi quali Heny Heerup e Asger Jorn e di surrealisti come Dalì, Magritte, Man Ray.
Museo d’arte moderna Arken www.arken.dk
Fino al primo gennaio

NEW YORK
The dead sea scrolls: mysteries of the ancient world
Frammenti di sei rotoli ritrovati nel Mar Morto all’inizio del Novecento  una scoperta rivoluzionaria per giudaismo e cristianesimo  esposti insieme a 30 reperti ritrovati a Qumran.
The Jewish Museum, 1109 fifth avenue  telefono 0012124233271
Fino al 4 gennaio

VENEZIA
George Barbier (18821932). La nascita del Déco
La prima mostra mai dedicata a George Barbier, artista ma anche illustratore di moda e scenografo, tra gli esponenti del Déco italiano. In mostra oltre 200 opere: illustrazioni, acquerelli, disegni, album, almanacchi e altro.
Museo Fortuny  tel. 041520907
Fino al 5 gennaio

LONDRA
Cold war modern
Il design, l’architettura, il cinema, la cultura popolare fiorita da entrambi i lati della “cortina di ferro” durante la Guerra Fredda. In mostra oltre 300 pezzi realizzati in diversi ambiti (cinema, esercito,moda, arte) tra ‘45 e ‘70.
V&A Museum  Cromwell Road  tel. 00442079422000
Fino all’11 gennaio

MONACO
Tracce di sacro
In mostra oltre 200 opere realizzate dal XIX e XX secolo fino ai giorni nostri, artistiche testimonianze di interesse nello spirituale e nella struttura umana della conoscenza e della percezione: Beuys, Cattelan, Chan, de Chirico, Hirst, Klee.
Haus der Kunst  Prinzregentenstr. 1  tel. 00498921127115
Fino all’11 gennaio

CORTONA (AREZZO)
Capolavori etruschi dall’ermitage
Arrivano dall’Ermitage di San Pietroburgo una serie di pezzi etruschi (tra questi una splendida Urna Cineraria in bronzo rinvenuta presso Perugia nel 1842): insieme alle opere della collezione permanente del museo, rendono la mostra un evento di grande importanza culturale. Per l’occasione, il MAEC (Museo Accademia Etrusca Cortona) si presenta con un percorso espositivo allargato, sei sono le nuove sale.
Museo Accademia Etrusca, piazza Signorelli  telefono 0575637235
Fino all’11 gennaio

CHARLEROI
Palestine inventée. Images pour un pays
La Palestina, a lungo terra di pellegrinaggio, è qui raccontata come terra del sacro, del mito, dell’esilio.
Musée de la Photographie, avenue Paul Pastur 11  telefono 003271435810
Fino al 18 gennaio

AMSTERDAM
Caspar David Friedrich
Una grande mostra dedicata al pittore Caspar David Friedrich (1774 1840), considerato il fondatore della pittura romantica tedesca di paesaggio. Accanto alle sue tele, quelle di altri artisti tedeschi contemporanei.
Hermitage Amsterdam, Nieuwe Herengracht  telefono 0031205308751
Fino al 18 gennaio

LONDRA
Facce del Rinascimento
Con il Rinascimento iniziò la grande diffusione, in tutta Europa, dell’arte del ritratto. La mostra raccoglie 70 tele di artisti come Raffaello, Tiziano, Botticelli, Van Eyck, Holbein, Lotto.
National Gallery, Trafalgar Square  telefono 00442077472885
Dal 15 ottobre al 18 gennaio

PERUGIA
Da Corot a Picasso. Da Fattori a De Pisis
A confronto due artisti dell’800, Corot e Fattori, e due artisti del ‘900, Picasso e De Pisis. Le opere provengono da collezioni private: la Phillips Collection (Usa) e l’italiana Ricci Oddi
Palazzo Baldeschi al Corso, corso Vannucci 66, telefono 199199111
Fino al 18 gennaio

PARIGI
Il mistero e lo splendore
Furono i Romantici, i primi Realisti e gli stessi Impressionisti a riscoprire la “tecnica del pastello” in pittura, perché veloce da realizzare ovunque. Il museo mette in mostra i suoi “pastelli”, con opere di Monet,Degas, Redon.
Musée d’Orsay, 62 rue de Lille  telefono 0033140494814
Dall’8 ottobre al 1° febbraio

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: