Le cose da non fare MAI quando si prenota un volo

Condividi questo articolo su :

Scegliere la tariffa più economica non è sempre una buona idea.

Quando si tratta di viaggiare andiamo tutti alla ricerca di soluzioni economiche che diano sollievo non solo alla nostra mente, ma anche al nostro portafoglio. Tuttavia non è sempre così immediato trovare la combinazione di viaggio perfetta, anzi. Spesso, nel tentativo di risparmiare, ci affidiamo a strategie più o meno improvvisate che inevitabilmente portano a risultati deludenti. Ecco, allora, una lista degli errori più frequenti da non commettere quando prenotiamo un viaggio aereo.

1. Prenotare sempre la tariffa più economica

Molte compagnie aeree, tra cui United, American e Delta offrono tariffe economiche di base a prezzi stracciati. Tuttavia, non sempre è tutto oro quel che luccica: spesso questa tipologia di offerte porta con sé una serie di scocciature, ovvero l’impossibilità di cambiare il biglietto o di portare con sé un trolley. Se di primo acchito possono sembrarci estremamente convenienti, in realtà queste tariffe giocano sul fattore intransigenza, prevedendo l’osservanza di regole piuttosto restrittive. Pertanto, se avete esigenze di viaggio che richiedano una certa flessibilità, questi viaggi non faranno al caso vostro.

skyscanner, prenotare un volo economico, prenotare un viaggio aereo, viaggi aerei economici, voli economici, volare a basso costo, trucchi per voli low cost, voli low cost, viaggi aerei low cost, compagnie aeree low cost, compagnie aeree economiche, skyscanner motore di ricerca, errori prenotazione voli, quando prenotare un volo, destinazioni 2019, migliori destinazioni 2019, viaggi del 2019, migliori viaggi del 2019
Courtesy Unsplash

2. Prenotare troppo presto (o troppo tardi)

Altro mito da sfatare: contrariamente a quanto si pensi, prenotare un volo con mesi di anticipo non ci farà risparmiare, perché molto spesso le compagnie aeree stabiliscono dei prezzi di volo iniziali più alti. Dunque, prenotare un viaggio con oltre sei mesi di anticipo potrebbe farci spendere più del previsto. Tuttavia, anche le prenotazioni last minute non ci assicurano prezzi stracciati: i costi dei voli, infatti, iniziano ad aumentare a partire da due settimane prima della partenza.

In generale la tariffa più conveniente si trova tra le tre e le quattro settimane precedenti al viaggio, ma per stare più tranquilli ci si può sempre affidare ad applicazioni come Hopper, Kayak o Google Flights che forniscono aggiornamenti sulle migliori tariffe in circolazione.

3. Acquistare biglietti per il weekend

Ebbene sì, prenotare voli per il weekend non è il massimo, soprattutto per il nostro portafoglio. La maggior parte delle persone preferisce viaggiare nel fine settimana e dall’aumento della domanda deriva, ahimé, un aumento del prezzo dei biglietti aerei. Dunque, bando al sabato e alla domenica per le vostre fughe last minute.

skyscanner, prenotare un volo economico, prenotare un viaggio aereo, viaggi aerei economici, voli economici, volare a basso costo, trucchi per voli low cost, voli low cost, viaggi aerei low cost, compagnie aeree low cost, compagnie aeree economiche, skyscanner motore di ricerca, errori prenotazione voli, quando prenotare un volo, destinazioni 2019, migliori destinazioni 2019, viaggi del 2019, migliori viaggi del 2019
Courtesy Unsplash

4. Non considerare i voli all’alba

Secondo Skyscanner, prenotare un volo all’alba può essere vantaggioso non solo per la nostra salute, ma anche per le nostre tasche, e Hopper conferma questa teoria: sembrerebbe, infatti, esserci un maggior risparmio volando tra le 5 e le 8 del mattino, perché la maggior parte dei passeggeri prenota in altre fasce orarie – le partenze più gettonate sono quelle in tarda mattinata. Inoltre i voli del mattino sono meno soggetti a ritardi poiché la maggior parte degli aerei è già atterrato per la notte.

5. Prenotare in date specifiche

Secondo il Travel Pricing 2019 di Outlook, i voli in partenza di giovedì e venerdì tendono ad offrire tariffe più basse (con un risparmio fino al 10%), mentre i voli in partenza di domenica risultano essere più costosi. Tuttavia, le tariffe variano sempre in base alla destinazione. Per questo motivo può essere utile usufruire di un motore di ricerca come Skyscanner, Kayak o Hopper, i quali consentono di confrontare le tariffe su più giorni per valutare diverse opzioni.

skyscanner, prenotare un volo economico, prenotare un viaggio aereo, viaggi aerei economici, voli economici, volare a basso costo, trucchi per voli low cost, voli low cost, viaggi aerei low cost, compagnie aeree low cost, compagnie aeree economiche, skyscanner motore di ricerca, errori prenotazione voli, quando prenotare un volo, destinazioni 2019, migliori destinazioni 2019, viaggi del 2019, migliori viaggi del 2019
Courtesy Unsplash

6. Tornare a casa prima del fine settimana

Solitamente i voli costano meno durante la settimana, motivo per cui molti viaggiatori decidono di rientrare prima del weekend, onde evitare spiacevoli sorprese. Tuttavia, Hopper ha sfatato questo mito mostrando come ogni destinazione, Caraibi esclusi, offra sconti nel caso in cui il volo comprenda un soggiorno di sabato notte. In alcuni casi, i vantaggi sono minimi, ma in altri si arriva a risparmiare fino al 40%.

7. Dimenticare le compagnie aeree a basso costo

Affidandoci ai principali motori di ricerca rischiamo di perdere le tariffe aeree più economiche: alcune compagnie low cost, come Southwest, non compaiono tra i risultati di Google Flights. Pertanto, se sapete che una compagnia a basso costo vola verso la vostra destinazione, andate direttamente sul suo sito ufficiale per verificare le tariffe offerte.

8. Non considerare i metodi di prenotazione alternativi

Se non riuscite a trovare un volo economico, potreste prendere in considerazione metodi di prenotazione alternativi. Skyscanner’s Everywhere, ad esempio, consente di trovare voli economici verso una città vicina alla vostra destinazione. Da lì, potrete prenotare un secondo volo per raggiungere la vostra destinazione finale.

Fonte articolo originale

Hits: 6

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: