Le (cattive) novità di American Airlines

Condividi questo articolo su :

La compagnia aerea Usa American Airlines, uno dei vettori più colpiti dal caro-petrolio degli ultimi mesi, ha registrato ieri un forte ribasso dei propri titoli in borsa, calati del 24,49% a 6,19 dollari, la peggior chiusura dal 2003 ad oggi.

La compagnia aerea Usa American Airlines, uno dei vettori più colpiti dal caro-petrolio degli ultimi mesi, ha registrato ieri un forte ribasso dei propri titoli in borsa, calati del 24,49% a 6,19 dollari, la peggior chiusura dal 2003 ad oggi.

I responsabili della compagnia aerea hanno già annunciato le nuove misure per contrastare l’attuale situazione economica: prima novità è la riduzione del 12% dei voli operati da American Airlines sul territorio nazionale, mentre il bagaglio imbarcato al check-in sarà sottoposto ad una commissione-extra di 15 dollari.

Per fronteggiare il costante aumento del prezzo del carburante, poi, la prima compagnia aerea al mondo per numero di passeggeri trasportati, effettuerà dei dolorosi, quanto inevitabili, tagli del personale (si parla di migliaia di posti di lavoro).

Fonte: www.avionews.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: