Le 100 candeline del Grand Hotel di Rimini

Condividi questo articolo su :

Il Grand Hotel di Rimini compie cento anni. Il più celebre albergo romagnolo venne aperto per la prima volta il primo luglio del 1908 e da allora segnò infinite stagioni turistiche del Riminese, ma non solo. Il compleanno potrebbe, però, coincidere con la vendita del grand hotel. Secondo indiscrezioni, gli attuali proprietari, Casto Jannotta e Isidoro Fratus, hanno fatto valutare l’albergo per poter aprire una trattativa con potenziali acquirenti.

Il Grand Hotel di Rimini compie cento anni. Il più celebre albergo romagnolo venne aperto per la prima volta il primo luglio del 1908 e da allora segnò infinite stagioni turistiche del Riminese, ma non solo. Il compleanno potrebbe, però, coincidere con la vendita del grand hotel. Secondo indiscrezioni, gli attuali proprietari, Casto Jannotta e Isidoro Fratus, hanno fatto valutare l’albergo per poter aprire una trattativa con potenziali acquirenti.

La valutazione, affidata al celebre advisor Jones Lang La Salle, riguarderà sia l’immobile che il valore dell’attività alberghiera, che ha perso brillantezza (in termini di fatturato) negli ultimi anni a causa delle travagliate vicende societarie.

Un travaglio che ha coinvolto anche l’immobiliarista romano Danilo Coppola, che in un primo momento sembrava essere divenuto il nuovo padrone dello storico hotel. Poi però le vicende personali che lo hanno travolto fino a portarlo in carcere e poi agli arresti domiciliari (e attualmente alle precarie condizioni fisiche).

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: