Le 10 migliori app per una vacanza a New York

Condividi questo articolo su :

Dall’app coi consigli del New Yorker a quelle per usare la metro come un newyorkese doc. La Grande Mela non ha più segreti con uno smartphone in mano

New York
(Foto: Andrew Burton/Getty Images)

Per scoprire New York ti servono soprattutto due cose: un paio di scarpe comode e uno smartphone. Sono infatti decine le app dedicate alla città che non dorme mai (o almeno non quando dovrebbe), che hanno preso il posto delle guide tradizionali. Ne abbiamo testate 10, da quella che ti farà prendere la metro al volo all’app con i consigli d’autore dei giornalisti del New Yorker. E se vuoi un drink con lo sconto…

Underway (gratis per iPhone)
Se The Warriors (I guerrieri della notte del film di Walter Hill del 79) avessero usato Underway forse la loro notte nel metrò sarebbe stata meno avvincente. Ma a tutti gli altri quest’app, pensata per i newyorkesi frettolosi, sarà utilissima: quando tocchi il pulsante Locate Me, appare un pop-up con le stazioni delle metro più vicine alla tua posizione e gli orari delle corse in partenza. E se la rete metropolitana dirama un avviso (a New York succede spesso) lo sai in tempo reale.

Exit Strategy (gratis per Android e iPhone)
Certo raccapezzarsi su una metro che si estende su 472 stazioni e 380 km, non è facile.

Exit Strategy ti viene in soccorso con le mappe della metropolitana e dei bus di tutti e 5 i boroughs e non solo: il punto forte dell’app è la guida agli ingressi e alle uscite di ogni stazione della metropolitana con i suggerimenti su dove posizionarti esattamente sulla piattaforma, prima di salire sul treno, per ridurre al minimo la distanza che dovrai percorrere all’uscita.

Goings on: The NewYorker (gratis per Android e iPhone)
Una guida culturale curata dai prestigiosi autori del New Yorker. Tutto il meglio che c’è da fare, vedere, ascoltare, vivere e… mangiare a New York lo trovi qui, suddiviso per categorie: dalla A di art alla N di Nightlife, con la possibilità di scoprire the big city quartiere per quartiere.

Cups (gratis per Android e iPhone)
In Italia dove il caffè costa (ancora) 1 euro, lo sconto non lo chiede nessuno. Ma coi prezzi di New York, le cose cambiano. Cups, ti offre sconti sul caffè e le bevande su una vasta rete di bar indipendenti newyorkesi, più in stile Central Perk (il bar di Friends) che Starbucks. Il che la rende anche un’inedita guida alla real life della grande mela (e di altre città americane).

MovieSpot NYC (gratis per iPhone)
Ammettiamolo: la vera capitale mondiale del cinema è New York, dove ogni anno si girano centinaia di film e serie tv. Questa mappa interattiva non li contiene tutti, sarebbe impossibile, ma ce ne sono un bel po’, da RockySpider-man, con mappa e foto delle scene cult. Per maniaci dei selfie.

Happy (gratis per Android e iPhone)
Chi l’ha detto che l’happy hour si fa per forza la sera? Con quest’app, che ha ottenuto una bella recensione dal New York Times, una volta scelto il bar, hai un’ora di tempo per raggiungerlo e invitare gli amici a bere un drink. La magia dello sconto svanisce quando il cronometro arriva a zero. Per ora copre solo alcune zone: East Village, Lower East Side, Williamsburg, East Williamsburg, e Fort Greene.

The Met (gratis per Android e iPhone)
Il Metropolitan Museum, cioè il museo newyorkese per eccellenza, ha un’app ben disegnata che si rivela utilissima in loco, per sapere tutto delle mostre in corso e delle opere esposte, ma che volendo funziona anche per le visite virtuali. All’interno trovi anche delle pratiche audioguide in italiano (da acquistare a parte per qualche dollaro).

Citibike (gratis per Android e iPhone)
L’importante è non fare come Joseph Gordon Lewitt nel film Premium Rush (Senza freni), dove interpreta un rider spericolato per le strade di Manhattan. Per il resto prendere una bici a New York potrebbe essere una buona idea: Citybike è la tua chiave per accedere alla rete del bike sharing cittadino, attraverso il gps dello smartphone.

Urban Walks (gratis per iPhone)
L’app è gratuita, ma i tour si pagano 1 euro e 10 cent: una cifra tutto sommato accessibile per avere accesso a delle belle passeggiate newyorkesi, pensate (e scritte) da giornalisti esperti della città. Otto i tour possibili, da Manhattan downtown alla Chocolate walk di Soho. Di ciascuno puoi sapere subito (e gratis) quanto dura e quanti chilometri dovrai camminare, oltre ad avere una panoramica di ciò che vedrai.

Grade Pending (per iPhone sullo store americano) e NYC Health Rating (per Android)
Altro che Tripadvisor: questa coppia di app gratuite ti dice se il ristorante dove stai per attovagliarti ha superato le ispezioni sanitarie, e te lo fa capire attraverso un facile sistema di segnaletica, dove verde sta per “ok, puoi chiedere il menù” e rosso per “fuggi finché sei in tempo”. Mai più senza.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: