Lapponia – Un hotel sugli alberi

Condividi questo articolo su :

Un albergo molto speciale sta per aprire nella Lapponia svedese. Si tratta del Tree Hotel. Il 17 luglio ad Harads verranno inaugurate quattro casette e una sauna, tutte le strutture sono situate sugli alberi. Altri due ambienti abitativi saranno pronti a settembre.

Le strutture sono integrate in maniera armoniosa nella natura e il progetto che le ha viste nascere si basa sull’idea di trovare un altro modo di vivere e di rapportarsi alla foresta. Questi ambienti abitativi sono disposti intorno al piccolo albergo Brittas Pensionat.

Un albergo molto speciale sta per aprire nella Lapponia svedese. Si tratta del Tree Hotel. Il 17 luglio ad Harads verranno inaugurate quattro casette e una sauna, tutte le strutture sono situate sugli alberi. Altri due ambienti abitativi saranno pronti a settembre.

Le strutture sono integrate in maniera armoniosa nella natura e il progetto che le ha viste nascere si basa sull’idea di trovare un altro modo di vivere e di rapportarsi alla foresta. Questi ambienti abitativi sono disposti intorno al piccolo albergo Brittas Pensionat.

L’albergo sarà aperto per tutto l’arco dell’anno. Così si potrà godere della struttura anche durante il periodo invernale, ciascuno degli ambienti del Tree Hotel, infatti, è dotato di un sistema di riscaldamento elettrico a pavimento, alimentato da una risorsa rinnovabile. Le sei casette, di cui due dispongono di quattro letti e quattro di due letti, sono situate a 4/6 metri di altezza dalla terra, sono grandi 15/30 mq, hanno tutte una zona notte e una zona giorno separate, sono dotate di toilette e lavandino con sistema di carico e scarico dell’acqua e dei servizi igienici eco-compatibile.

Tutte le unità abitative e la sauna alimentata a legna sono costruite tra gli alberi di pino. Il materiale utilizzato per la costruzione di queste particolarissime strutture è principalmente il legno e ognuna sarà caratterizzata da un proprio design particolare, tanto per la forma quanto per l’arredamento e l’illuminazione. Nei prossimi cinque anni dovrebbero venir costruite in totale 24 casette. Il costo di un pernottamento è di 360 euro a notte per due persone, inclusa la colazione.

Fonte: www.viaggi.excite.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: