La nuova ruota panoramica di Melbourne

Condividi questo articolo su :

Il 28 novembre 2008 è partito il primo giro sulla prima ruota panoramica dell’Australia, la Southern Star, eretta nel Waterfront City della città di Melbourne. La ruota, con i suoi 120 metri di altezza e 21 cabine tutte trasparenti, si appresta a diventare una delle maggior attrazioni del Paese. Dopo la London Eye e la Singapore Flyer, si offre come la terza ruota più grande dell’emisfero del sud.

Il 28 novembre 2008 è partito il primo giro sulla prima ruota panoramica dell’Australia, la Southern Star, eretta nel Waterfront City della città di Melbourne. La ruota, con i suoi 120 metri di altezza e 21 cabine tutte trasparenti, si appresta a diventare una delle maggior attrazioni del Paese. Dopo la London Eye e la Singapore Flyer, si offre come la terza ruota più grande dell’emisfero del sud.

L’intera costruzione, ubicata sui Melbourne Docklands, è stata progettata dall’architetto giapponese
Sanoyas Hishino Meisho. Le cabine sono girevoli e la capienza di ciascuna di essa è di 20 persone.

Ogni giorno dell’anno, dalle ore 10 alle 22, la ruota sarà in funzione per regalare uno scenario mozzafiato che dura 30 minuti e abbraccia i Docklands, la Port Phillip Bay e una cinquantina di chilometri circostanti (bel tempo permettendo).

Il quartiere di Waterfront City è la nuova promessa della città: con i suoi centri d’affari e i centri commerciali, negozi all’ultima moda, caffè, bar, ristoranti, si appresta a diventare la nuova attrazione turistica dell’Australia, ma di certo non potrà non inserirsi tra le attrattive principali, divenendo l’icona turistica del XXI secolo. Sinonimo di modernità e novità, con le cabine dotate rigorosamente di aria condizionata, è un modo alternativo, infatti, di abbracciare con lo sguardo tutto il bello di Melbourne.   
Oggi la città, infatti, contende a Sidney e Adelaide il primato di città turistica.

Benché giovane (non supera i due secoli di storia), con la sua invidiabile posizione sulla Port Phillip Bay e il centro storico adagiato sulla sponda settentrionale dello Yarra River, affascina per questa contraddizione ben armonizzata tra centro storico di epoca vittoriana, e città d’avanguardia, la City commerciale, appunto, del nuovo polo affaristico.
A ogni epoca, il mezzo più idoneo per visitarla: se il City Circle tram è un simpatico trenino che si infila nelle strette e anguste vie del centro per ammirare il pregevole stile vittoriano, la Southern Star permette invece di avere un incontro ravvicinato con le altissime Eureka Tower e Rialto Towers, altrimenti inavvicinabili.

Per chi sulla ruota desidera provare l’ebbrezza di celebrare le proprie nozze in quota, esiste la possibilità di noleggiare un numero limitato di cabine e di pronunciare il fatidico “sì” sospesi per aria… Quando si tratta di amore… meglio non avere i piedi per terra!?

INFORMAZIONI
Tutte le informazioni sulla nuova ruota panoramica e sulle principali attrazioni turistiche della città di Melbourne, sul sito web: www.visitmelbourne.com , oppure su: www.thesouthernstar.com.au

Fonte: www.tgcom.mediaset.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: