La “Alcatraz d’Irlanda” è l’isola da visitare se ami i misteri e la storia

Condividi questo articolo su :

Spike Island è davanti a Cork, e una nuova incredibile scoperta ne aumenta ulteriormente il fascin

Se anche voi siete sempre stati affascinati da Alcatraz, dalle sue storie e dai suoi misteri, non potete evitare di visitare almeno una volta Spike Island, al largo del porto di Cork.

In origine si tratta di un insediamento monastico che risale al XVII secolo, e che poi ha avuto una storia ricca e affascinante. L'isola divenne infatti un avamposto importante delle difese del porto e vide la realizzazione di varie fortificazioni militari nel XVIII e XIX secolo. Fu poi utilizzata come prigione durante la famigerata Grande Carestia di patate irlandese di metà Ottocento e poi durante la guerra d'indipendenza irlandese all'inizio del Novecento, venendo soprannominata "Alcatraz d'Irlanda".

Con il suo chilometro quadrato di dimensione è ancora considerata una delle strutture militari più grandi del mondo e da diversi anni è stata aperta al pubblico dei turisti con grande successo. Adesso una nuova scoperta aggiunge un ulteriore elemento di fascino: una misteriosa scala a chiocchiola che scende in profondità, di cui prima si ignorava l'esistenza.

Un tunnel che conduce dall'interno della fortezza al fossato esterno era già noto al team dell'isola, ma questa scala in pietra è una scoperta inaspettata, e si pensa che facesse parte della prima fortezza britannica che fu costruita su Spike Island.
circa 1860  a military bastion under construction at spike island, cork harbour  photo by sean sextongetty images

Il tunnel e la scala originariamente conducevano alla sommità delle mura, ma divennero superflui dopo l'ampliamento della struttura. Il team ha anche scoperto antiche ossa di animali e alcune bottiglie di vino piene per metà, che stanno venendo datate. Dopo aver condotto diversi scavi su Spike Island per sette anni, l'archeologa dell'UCC Barra O'Donnabhain è rimasta sbalordita da ciò che è stato scoperto. “Abbiamo studiato i progetti originali della fortezza a menadito e per questo è incredibile che questa straordinaria scoperta arrivi adesso. Le piantine del 1804 e i disegni successivi non fanno alcun riferimento alla scala, quindi è stato davvero uno shock positivo vedere questa porta aprirsi".

La scoperta inaspettata è stata fatta dai team di manutenzione e tutela del patrimonio dell'isola. Il Consiglio della contea di Cork sarà entusiasta, visto che aveva spinto diverse iniziative di ricerca nella speranza di aggiungere elementi d'interesse al sito. L'isola sperava di aumentare drasticamente il numero di visitatori nel 2020 dopo la crescita regolare e il grande interesse fino dall'apertura al pubblico nel 2016. Naturalmente il Covid-19 ha rovinato tutti i piani, ma sarà per il 2021.

“Questa straordinaria scoperta rivela molti fatti interessanti. In primo luogo, l'artigianato e il lavoro di alta qualità che sono stati necessari mostrano l'incredibile abilità degli scalpellini altamente qualificati che lavoravano alle difese del porto di Cork alla fine del Settecento. La scala conferma anche che il primo forte del 1790 sull'isola di Spike fu inglobato da quello molto più grande del 1804, costruito per difendersi dalla minaccia di un'invasione di Napoleone. Le bottiglie di vino trovate in fondo alle scale suggeriscono che i soldati sparivano per un drink furtivo durante l'orario di lavoro in questo tunnel, dove speravano che nessuno potesse vederli, e sono stati probabilmente sorpresi dato che hanno lasciato lì gran parte del vino", spiega John Crotty, manager di Spike Island, a Lonely Planet.

Fonte articolo originale

 

Guida Irlanda

OffertaBestseller No. 1 Irlanda 26,60 EUR
OffertaBestseller No. 2 Irlanda 14,20 EUR
OffertaBestseller No. 3 Irlanda. Con Carta Geografica Ripiegata 23,75 EUR
OffertaBestseller No. 4 Irlanda. Con atlante stradale 11,92 EUR
OffertaBestseller No. 5 Irlanda 27,60 EUR
Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: