In calo i prezzi degli hotel in tutta Europa

Condividi questo articolo su :

I prezzi degli hotel europei scendono del 7% rispetto a Luglio 2008. Questo quanto emerge dal tHPI (trivago Hotel Price Index) che viene pubblicato mensilmente dal comparatore prezzi hotel www.trivago.it . Rispetto al 2008, i prezzi degli hotel europei hanno registrato un’inflessione fino al 25%.

Alberghi economici in Sud Europa. La diminuzione dei prezzi e’ avvenuta soprattutto nelle principali destinazioni del Sud Europa. A Roma, il prezzo per una doppia a notte e’ di media 119€, 14 per cento in meno dello scorso anno.

I prezzi degli hotel europei scendono del 7% rispetto a Luglio 2008. Questo quanto emerge dal tHPI (trivago Hotel Price Index) che viene pubblicato mensilmente dal comparatore prezzi hotel www.trivago.it . Rispetto al 2008, i prezzi degli hotel europei hanno registrato un’inflessione fino al 25%.

Alberghi economici in Sud Europa. La diminuzione dei prezzi e’ avvenuta soprattutto nelle principali destinazioni del Sud Europa. A Roma, il prezzo per una doppia a notte e’ di media 119€, 14 per cento in meno dello scorso anno.

A Milano il calo e’ stato del 7%. Anche nelle citta’ spagnole e’ stato un anno di saldi nel settore alberghiero: una camera a Madrid costa di media 87€, 35 per cento in meno rispetto all’anno precedente (134 euro). A Barcellona la media per questo mede e’ di 110 euro, 33 per cento in meno di Luglio 2008. Cali generalizzati in tutte le metropoli sud europee: a Siviglia la media e’ di 77 Euro, 13 per cento in meno per una camera doppia. Perfino citta’ da sempre molto care come Parigi hanno abbassato il proprio profilo: la "Ville" costa di media 133 Euro a notte questo mese. Cali anche a Lisbona (88 Euro), Lione (98 Euro), Istanbul (99 Euro), Atene (108 Euro) e Palermo (94 Euro).

In Italia stagione in saldo. Le principali mete italiane sono diventate piu’ economiche non solo rispetto al mese scorso, ma anche rispetto all’anno scorso. Se Roma segna -21% rispetto allo scorso mese e -14% rispetto allo scorso anno; a Palermo (94€) il listino prezzi hotel registra -15% rispetto allo stesso periodo del 2008, mentre a Bologna (85€) si arriva al -24%. A Firenze (114€), la differenza rispetto all’anno scorso e’ minima, -4%. Venezia (146€), che questo mese segna il 20% in meno rispetto a Giugno e il -4% rispetto all’estate dell’anno precedente, resta sempre la meta italiana piu’ cara. La destinazione italiana piu’ economica in questo momento, dopo Bologna (85€), e’ Napoli (86€) che costa il 13% in meno rispetto al Luglio 2008. Segue Torino (98€) che nell’estate 2008 costava il 17% in piu’.

Offerte anche in Scandinavia e Regno Unito. Svezia e Norvegia sono conosciute per essere destinazioni non proprio economiche. Ma i prezzi questo mese offrono comunque qualche segnale interessante. I prezzi per notte a Stoccolma (118€) e Oslo (130€) toccano il minimo annuale. Entrambi scendono a -20% rispetto allo scorso mese e -10% rispetto al Luglio 2008. Anche in Gran Bretagna ci sono piu’ offerte rispetto all’anno precedente. A Londra una camera costa 156€ a Luglio, il 5 per cento piu’ conveniente dell’anno scorso. Una camera ad Edinburo (134 Euro) costa l’8 per cento in meno, una notte a Birmingham scende invece a -25%. I prezzi nella Capitale inglese sono saliti del 2% fino a 156€; mentre Ginevra resta la citta’ Europe piu’ cara con una media di 194€.

Fonte: www.repubblica.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: