il Tibet riapre il 5 Aprile

Condividi questo articolo su :

Il Tibet sarà riaperto per i turisti stranieri a partire dal 5 aprile perchè ora la regione è «armoniosa e sicura». Lo ha affermato un alto funzionario della Regione Autonoma del Tibet in una dichiarazione all’agenzia Nuova Cina. La Regione Autonoma e altre zone della Cina a popolazione tibetana sono state chiuse a tutti gli stranieri dall’inizio di marzo. «Il Tibet riprenderà a ricevere turisti stranieri il 5 aprile e noi diamo a tutti loro un caldo benvenuto», ha dichiarato il funzionario, un tibetano di nome Bachug. «Fino ad ora è stato chiuso per ragioni di sicurezza…» ha aggiunto.

Il Tibet sarà riaperto per i turisti stranieri a partire dal 5 aprile perchè ora la regione è «armoniosa e sicura». Lo ha affermato un alto funzionario della Regione Autonoma del Tibet in una dichiarazione all’agenzia Nuova Cina. La Regione Autonoma e altre zone della Cina a popolazione tibetana sono state chiuse a tutti gli stranieri dall’inizio di marzo. «Il Tibet riprenderà a ricevere turisti stranieri il 5 aprile e noi diamo a tutti loro un caldo benvenuto», ha dichiarato il funzionario, un tibetano di nome Bachug. «Fino ad ora è stato chiuso per ragioni di sicurezza…» ha aggiunto.

In marzo sono caduti sia l’anniversario della fuga in India del leader tibetano, il Dalai Lama, che quello delle violente manifestazioni anticinesi dell’anno scorso. Inoltre, il 28 marzo la Cina ha celebrato una festa appena introdotta per celebrare l’istituzione del primo governo civile filo-cinese a Lhasa, avvenuta pochi giorni dopo la fuga del Dalai Lama. Non è chiaro se e quando verranno riaperte le zone chiuse da un massiccio schieramento di forze dell’ordine al di fuori della regione autonoma, nelle aree tibetane delle province del Qinghai, del Gansu e del Sichuan.

Fonte: www.lastampa.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: