Il “TeleTurismo”

Condividi questo articolo su :

Si affaccia sullo scenario dell’industria turistica una nuova tendenza di viaggio. È il caso del fenomeno del teleturismo, ovvero la visita a luoghi che sono stati utilizzati come location per le fiction TV, che è stato monitorato dal Centro Studi Luoghi & Locations, su incarico di ExpoCts-Bit Borsa Internazionale del Turismo.

Si affaccia sullo scenario dell’industria turistica una nuova tendenza di viaggio. È il caso del fenomeno del teleturismo, ovvero la visita a luoghi che sono stati utilizzati come location per le fiction TV, che è stato monitorato dal Centro Studi Luoghi & Locations, su incarico di ExpoCts-Bit Borsa Internazionale del Turismo.

Secondo la ricerca, che sarà presentata a gennaio 2007, la fiction TV italiana ha progressivamente spodestato dal “prime time” quella statunitense e ha creato veri e propri casi di successo televisivo e un forte indotto in termini turistici per i territori che queste produzioni ospitano.

Sono stati studiati i casi di tre fiction italiane (Carabinieri, Il Commissario Montalbano ed Elisa di Rivombrosa) e due serie di successo straniere, una inglese (Heartbeat) e una francese (Dolmen).

Tra i casi esaminati, il Castello di Agliè, in Piemonte, ha visto decuplicare le presenze da quando è stato utilizzato come ambientazione principale per lo sceneggiato Elisa di Rivombrosa.

In Sicilia invece, la “stanza del questore” della serie Il Commissario Montalbano, che è in realtà l’ufficio del sindaco di Scicli (provincia di Ragusa), riceve 3.000 visitatori al mese.

Città della Pieve in provincia di Perugia, set della prima serie della fiction TV Carabinieri, ha registrato nel 2002 un incremento di turisti del 20%.

La ricerca evidenzia che il fenomeno del teleturismo non è solo italiano: a Goathland, nel Parco Nazionale di North Moors nello Yorkshire, set della fiction britannica Heartbeat, le presenze turistiche sono passate da 200 mila a 1,5 milioni di visitatori.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: