Il regno di Frozen diventerà il centro nevralgico di Disneyland Paris

Condividi questo articolo su :

I lavori per lo straordinario progetto d’espansione del Parco Walt Disney Studios inizieranno entro il 2019.

Ad oggi è il castello della Bella Addormentata nel Bosco il simbolo di Disneyland Paris ma a breve il resort “da favola” che dal 1992 ad oggi ha ospitato milioni di fan della Casa di Topolino avrà un’altra attrazione tutta dedicata alle amanti delle Principesse Disney e, in particolare, al franchise dei record Frozen.

Entro il 2019 infatti all’interno del Walt Disney Studios Park – la zona dell’immenso resort francese dedicata prettamente al mondo incantato del cinema e della televisione – inizieranno i lavori per realizzare un lago di 3 ettari che diverrà il cuore pulsante del parco e che non sarà solo un elemento prettamente scenografico ma il teatro di straordinari spettacoli acquatici atti ad incantare il pubblico tra meravigliose fontane, musica, luci ed effetti speciali.

 Lago del Walt Disney Studios Park

Oltre ad essere un’attrazione, il lago del Walt Disney Studios Park – che tra l’altro sarà circondato da un bordo alto e paesaggistico al fine di a mitigare il potenziale impatto sulle regioni confinanti – farà anche da via d’accesso per gli inediti universi tematici che lo circonderanno e tra cui spicca un’area tutta dedicata al film d’animazione Frozen nella quale verrà ricostruito il Regno di Arendelle ai piedi di una montagna di 40 metri.

A pochi passi da Arendelle inoltre si ergerà anche un’attrazione tutta dedicata a Star Wars. Ovviamente sia l’area dedicata alla “galassia lontana, lontana” che quella dedicata a Frozen saranno esperienze complete di attrazioni, ristoranti, negozi e occasioni di incontri con i personaggi dei due universi.

Fonte articolo originale

Hits: 17

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: