Il carcere di Boston diventa un hotel

Condividi questo articolo su :

Diventerà un albergo di lusso, il "Liberty Hotel", cioè "l’albergo della libertà", lo storico carcere che sorge nella centrale Charles Street a Boston. L’istituto di pena ospitò, fra gli altri, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, i due anarchici italiani ingiustamente giustiziati nell’agosto 1927. Il carcere, ormai chiuso da anni, rappresenta uno degli edifici storici di Boston.

Diventerà un albergo di lusso, il "Liberty Hotel", cioè "l’albergo della libertà", lo storico carcere che sorge nella centrale Charles Street a Boston. L’istituto di pena ospitò, fra gli altri, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, i due anarchici italiani ingiustamente giustiziati nell’agosto 1927. Il carcere, ormai chiuso da anni, rappresenta uno degli edifici storici di Boston.

L’edificio si trova in pieno centro della città ed è chiuso e praticamente abbandonato dall’ormai lontano 1971. Riaprirà i battenti quest’estate come albergo, principalmente al servizio del vicino ospedale e dei familiari dei ricoverati. Ma sarà, ovviamente, anche a disposizione di chiunque vorrà raccontare di aver passato una notte "in galera" a Boston.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: