Idee per il vostro prossimo viaggio: le 10 nuove aperture del 2019

Condividi questo articolo su :

Se da viaggiatori esperti pensate di averle già viste tutte, aspettate di sentire le incredibili nuove aperture previste per il 2019. Siamo sicuri che troverete delle splendide idee per un viaggio!

nuove aperture 2019 Litchfield National Park © Swiss Media Vision / Getty Images

1. Academy Museum, Los Angeles, USA

In questo sfarzoso museo, scoprirete l’arte e la scienza che si celano dietro al grande schermo. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l’associazione che sta dietro agli Oscar, si è mobilitata per oltre dieci anni per mettere insieme l’incredibile collezione del nuovo Museum of Motion Pictures (che, a pieno titolo, può rientrare tra le cose da vedere a Los Angeles). Sarà esposto di tutto, dai copioni ai costumi, fino ad un modello a grandezza naturale de Lo Squalo, l’oscar giovanile di Shirley Temple e un paio delle famose scarpe rosse viste nel Mago di Oz.

Il tappeto rosso verrà srotolato per la grande apertura del museo nel 2019.

2. Il Museo del Futuro, Dubai, Emirati Arabi

Nella città più futuristica al mondo è possibile scoprire quali saranno le mode e le innovazioni di domani. Il Museo del Futuro di Dubai esporrà i prodotti e il design dei prossimi dieci anni e oltre; sarà il primo museo sul futuro al mondo e includerà uno spazio dove vedere il funzionamento dei nuovi prototipi. L’edificio sarà l’ennesimo miracolo architettonico nello skyline di Dubai; il progetto prevede, infatti, una struttura ovale ed esterni argento luccicante, con disegni di caratteri arabi.

L’accesso al mondo del futuro è previsto per la fine del 2019.

3. Litchfield National Park, Northern Territory, Australia

Lichtfield, il parco più visitato del Top End australiano, diventerà ancora più allettante agli occhi dei turisti in cerca d’avventura. Dopo una serie di grandi miglioramenti, ci saranno in totale cinque piscine naturali in cui nuotare, almeno tre nuove aree campeggio e dei nuovi percorsi per mountain-bike e 4×4. Con i suoi 1500 km quadri di natura selvaggia, il parco nazionale già molto amato dalla gente del posto ha molto da offrire anche ai visitatori più impavidi.

L’opera di miglioramento terminerà entro marzo 2019, quando il parco sarà aperto al pubblico.

Torre di Osservazione di Bangkok Torre di Osservazione di Bangkok, Thailandia © Image courtesy of the Chao Phraya River Tourism Association

4. Torre di Osservazione di Bangkok, Thailandia

Lo skyline di Bangkok verrà illuminato da un incredibile grattacielo a forma di torcia, la futura torre di osservazione più alta di tutto il Sud-est asiatico. Elevandosi a 450 metri dalle frenetiche strade cittadine, la torre sarà un elemento fondamentale per il progetto di riqualificazione dell’area lungo il fiume Chao Phraya. Al suo interno i visitatori avranno l’opportunità di conoscere la cultura e la storia thailandese, oltre a godere della vista spettacolare su Bangkok. Parte dei profitti sarà destinata alla comunità locale. E avrete trovato un’altra attrazione da vedere durante la tappa a Bangkok del vostro tour della Thailandia in 15 giorni.

La costruzione è in corso. La torre aprirà al pubblico nel 2019.

5. Museo della Statua della Libertà, New York, USA

Miss Libertà è l’icona indiscussa degli Stati Uniti. Adesso il piccolo museo a lei dedicato abbandonerà il piedistallo per trasferirsi in una sede all’ombra della statua, sempre su Liberty Island. I turisti potranno approfondire la storia della sua costruzione e scoprire gli ideali che la statua rappresenta. La sede del museo sarà costruita con un design ecosostenibile e offrirà una meravigliosa vista dello skyline di New York e della statua. L’intento del museo è riflettere sull’idea di libertà e su ciò che ci rende liberi, come la libertà di stampa, le elezioni e l’accesso ad un’istruzione. Anche l’ingresso sarà libero.

Il museo sarà aperto alle masse nel 2019.

I viaggi nello spazio saranno presto pronti per il lancio © Virgin Galactic

6. Viaggi nello Spazio

L’ultima frontiera del viaggio potrebbe essere alle porte. Quattro compagnie hanno anticipato che il 2019 potrebbe essere l’anno di lancio per i viaggi nello spazio: SpaceX intende portare due passeggeri intorno alla Luna, Blue Origin sta pianificando un viaggio turistico ai confini dello spazio e Virgin Galactic sta lavorando sodo per decollare quanto prima. L’offerta della compagnia russa Energia è forse ancora più entusiasmante: un viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale con passeggiata nello spazio inclusa. Ma serviranno parecchi soldi per soddisfare il vostro spirito avventuriero… Due passi nella galassia hanno un prezzo pari a cento milioni di dollari.

7. Distilleria Roe & Co, Dublino, Irlanda

Il whiskey irlandese è definitamente tornato di moda considerando che Diageo, il colosso del mercato degli alcolici e proprietario della Guiness, sta per arricchire Dublino con una nuova distilleria. Roe & Co aprirà nell’ex centrale elettrica della Guinness, nel quartiere delle distillerie. Oltre al centro di produzione, ci sarà anche una parte visitabile dai turisti. Il nome è in onore di George Roe, che fu il proprietario di una delle più grandi distillerie di whiskey, finché non fu costretto a chiuderla per far fronte alla crisi economica degli anni ‘20.

Assaggerete il loro whiskey a partire da aprile 2019.

8. Taman Tugu Park, Kuala Lumpur, Malaysia

Scoprite la bellezza della foresta pluviale malaysiana in una delle città più moderne di tutta l’Asia; a Kuala Lumpur si trova un polmone verde di 27 ettari, pieno di sentieri per correre o passeggiare. Grazie a questo ambizioso progetto verranno piantati altri 4mila alberi malaysiani e il parco verrà ripopolato con mille nuove specie di flora e fauna. Oltre alla parte di natura selvaggia, sono presenti aree campeggio, zone umide, un centro museale e persino uno spazio dedicato agli eventi. Taman Tugu, il rifugio verde per residenti e turisti, contribuirà anche a contrastare l’effetto serra.

Le varie parti del parco verranno aperte in momenti diversi del 2019; i sentieri per il trekking saranno accessibili già dall’inizio dell’anno mentre l’apertura degli impianti avverrà in seguito.

Tour a caccia di eclissi © Leonardo Patrizi / Getty Images

9. Tour Eclissi 2019, Argentina e Cile

Per gli appassionati di eclissi ci sono numerose opzioni di viaggio in vista del prossimo a luglio 2019. Centinaia di tour diversi consigliano i migliori luoghi da dove ammirare lo spettacolo, come le regioni di Atacama e Coquimbo in Cile o molte città argentine, tra cui Buenos Aires. Si può scegliere un tour guidato da esperti astronomi e veterani della caccia all’eclisse, oppure un itinerario con un tema preciso, dal trekking, alla degustazione di vino, a molti altri. Il pezzo forte ovviamente è l’opportunità unica di vedere la luna oscurare completamente il sole.

L’eclissi solare sarà il 2 luglio 2019 ma è meglio affrettarsi a prenotare il tour.

10. La Casa del Clima, Oslo, Norvegia

Klimahuset (la Casa del Clima) è un’esperienza pensata per tutta la famiglia per sensibilizzare riguardo ai cambiamenti climatici di causa naturale e quelli prodotti dall’uomo, nella speranza che venga fatto qualcosa per contrastarli. La Casa si trova nei giardini botanici di Tøyen e propone ogni giorno una lista ricca di attività: mercatini, dibattiti, proiezioni di film. La struttura è un edificio a 0 emissioni e comprende anche un’area gioco per bambini e alcune installazioni molto artistiche.

Le porte della Casa del Clima verranno aperte nell’autunno 2019.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: