I migliori 10 Design hotel di Europa

Condividi questo articolo su :

Secondo il comparatore prezzi hotel trivago ha stilato una classifica dei migliori 10 design Hotel d’Europa dove si puó dormire con meno di 60 € a notte per persona.

Non solamente negli ambienti della moda e dell’arte si apprezza il design, ma anche in molti hotel si puo’ soggiornare in ambienti eclettici, ideati da artisti e designer di tutto il mondo. Camere dai colori piú stravaganti, soluzioni all’avanguardia e armoniose sono solamente alcuni degli elementi che questi hotel racchiudono.

Secondo il comparatore prezzi hotel trivago ha stilato una classifica dei migliori 10 design Hotel d’Europa dove si puó dormire con meno di 60 € a notte per persona.

Non solamente negli ambienti della moda e dell’arte si apprezza il design, ma anche in molti hotel si puo’ soggiornare in ambienti eclettici, ideati da artisti e designer di tutto il mondo. Camere dai colori piú stravaganti, soluzioni all’avanguardia e armoniose sono solamente alcuni degli elementi che questi hotel racchiudono.

Il comparatore prezzi hotel trivago ha selezionato I migliori 10 design hotel, dove i viaggiatori possono soggiornare a partire da € 30 a persona. Da Madrid a Budapest, da Vienna a Lisbona gli ospiti possono sognare per una notte di vivere in un museo di arte contamporanea.

Il primo della lista è  Soho Hotel a Budaspest. Il Soho Hotel è un albergo trendy nel cuore di Budapest. La facciata esterna di luci al neon preannuncia al visitatore lo stile dell’elegante struttura a quattro stelle. Caratteristiche e affascinanti le camere, arredate con stile e fantasia. Mobili d’epoca decorati d’oro sono combinati con elementi di design moderno e colori audaci, creando un’atmosfera eccitante ma armoniosa allo stesso tempo. Le sale del Soho sono caratterizzate da colori vivaci, materiali riflettenti ed elementi leggeri. I viaggiatori ospiti della struttura possono approfittare delle bellezze che offre la cittadina magiara.

Segue al secondo posto l’ Hotel Roomz a Vienna: Design fresco e accattivante, questo é quello che caratterizza l’Hotel Roomz.Le camere sono suddivise in quattro colori, verde, blu, marrone e rosa e decorate con elementi eleganti e raffinati. Ogni piccolo dettaglio, dalle tende agli arredamenti é coordinato, ogni piú piccolo dispositivo, interruttori inclusi ha lo stesso colore. Il lounge chill-out dell’hotel si presta ad aperitivi e cocktail sfiziosi e prelibati.

Al terzo posto è ad Atene, Novus City Hotel si trova a Metaxourgio, nel quartiere alla moda. L’albergo offre ai suoi visitatori uno stile minimalista e dinamico nei suoi spazi comuni cosí come nelle camere, luminose e spaziose. Quanto mai suggestiva la terrazza dell’Hotel dalla quale gli ospiti possono godersi la vista sull’Acropoli in un’atmosfera elegante e magica. L’Hotel è un punto di partenza ottimale per esplorare e vivere la capitale ellenica. Molti club e bar sono nelle vicinanze della struttura.

Segue al quarto posto Hotel Ku‘ Damm 101 a  Berlino. Dalla hall alle sale comuni fino alle camere si possono trovare opere di alto design. Nel terrazzo si possono trascorrere momenti di relax sugli eleganti divani in stile italiano. L’Hotel evita deliberatamente soluzioni troppo kitsch preferendo rimanere fedele al suo stile minimalista. Al settimo piano si trova il  un ristorante dove gli ospiti hanno una vista suggestiva sulla città. Numerose le attrazioni da non perdere in cittá, tra tutte la Porta di Brandeburgo e il Gendarmenmarkt. Gli appassionati d’arte hanno l’imbarazzo della scelta. L’isola dei musei con le collezioni dall’antichità al romanticismo e numerose gallerie con opere di artisti contemporanei. Apprezzatissima dai giovani di tutta Europa alla ricerca di tendenze alternative e underground.

Nel mezzo di questa classifica la romanticissima Praga con l Hotel Yasmin. E’ situato nel quartiere di Nove Mesto dell’affascinante capitale ceca. La vista esterna lascia presagire lo stile e l’eleganza di questa struttura. All’interno, l’hotel si presenta come una tranquilla oasi nella dinamica e vitale capitale ceca. Forme nette e colori tenui definiscono il concept dello Yasmin. Il "Noodles", il ristorante dell’Hotel,  ripropone elementi di design come sculture in legno e sfere d’argento ed altri paerticolari con classe e gusto. A pochi passi da Piazza Venceslao, l’Hotel é un punto d partenza perfetto per scoprire le varie bellezze che Praga riserva ai propri visitatori, dall’Orologio Astronomico alla Cattedrale di San Vito. Gli appassionati d’arte possono visitare alcune delle diverse gallerie ed esposizioni, tra cui il Museo Nazionale, il piú prestigioso del Paese.

Al sesto posto Hotel Bloom a Bruxelles, un concept moderno e funzionale caratterizza l’Hotel Bloom, nel cuore di Bruxelles. L’albergo racchiude nelle sue 305 camere e suite piccole opere dei diversi artisti chiamati per rendere unico e irripetibile un soggiorno al Bloom. Il ristorante "SmoodS" è un mix di stili fantasiosi al di fuori di ogni schema, dai tavoli arredati in stile vintage tipo Figli dei Fiori a particolari Safari style, tutti elementi unici e stravaganti.  I viaggiatori che vogliono conoscere Bruxelles oltre ai must della città, come il Manneken Pis e l’Atomium, possono approfittare di alcune esposizioni sconosciute ai piú. Il museo degli strumenti musicali in stile Art Nouveau è un gioiello da non perdere.

Il settimo posto è dedicata all’italiano Hotel Alexander Museum Palace a Pesaro.

Arnaldo Pomodoro, Enzo Cucchi e Sandro Chia sono solamente alcuni degli artisti che il Conte Alessandro Ferruccio Marcucci Pinoli di Valfesina, l’eccentrico proprietario dell’Hotel ha chiamato per rendere l’Alexander Museum un museo d’arte moderna a uso comune. Il nome stesso del resto non lascia dubbi. Le porte delle 63 camere portano la firma degli artisti che sono stati invitati a decorarle. Mosaici colorati, disegni a mano libera   e completano l’Hotel. Situato nelle vicinanze del porto della città di Pesaro, i viaggiatori possono approfittare di una passeggiata sul lungomare o per i vicoli della cittadina marchigiana. Chi volesse sentirsi artista per un giorno puó frequentare uno dei corsi artistici che l’Hotel mette a disposizione dei propri ospiti.

All’Ottavo posto Fontana Park Hotel a Lisbona.Una ex fabbrica metallurgica ora convertita in un design hotel dallo stile minimalista, questo é oggi il Fortune Park Hotel a Lisbona. Colori puri e strutture chiare sono le caratteristiche di questo hotel moderno e ricercato. Non sono stati tralasciati elementi naturali come alberi e pietre che si combinano con sobrietá con le altre decorazioni presenti. Molto rinomato é il ristorante "Bonsai" dove gli ospiti possono godersi prelibatezze della cucina nipponica circondati da bonsai secolari. A Lisbona, gli appassionati d’arte contemporanea non dovrebbero lasciarsi sfuggire una visita al Museo Berardo, dove sono esposte opere di Picasso, Warhol e Dali. Molto suggestiva la vista sulla cittá che si può godere dai vari Miradouro, i punti panoramici sui punti piú alti di Lisbona.

Al nono posto Hotel Room Mate Óscar a Madrid.L’hotel è un design hotel nel quartiere Chueca di Madrid. Luce, forme e colori caratterizzano lo stile di questa struttura a tre stelle. Carta da parati variopinta, tende luminose e brillanti, graffiti di grandi dimensioni ne fanno un moderno e cosmopolita albergo. Situato in un quartiere alla moda della città, l’hotel è ideale per gli amanti dello shopping, che possono trovare le tendenze più stravaganti nelle boutique della vicina "Fuencarral". Madrid offre ai suoi visitatori numerosi svaghi culturali. Il Museo del Prado e il Centro Nazionale d’Arte Reina Sofia sono le più note esposizioni madrilene dove si possono ammirare opere d’arte di ogni epoca, dai capolavori di Goya alla celeberrima Guernica di Picasso.

All’ultimo posto di questa classifica si posiziona l’affascinante Parigi con l’Hotel Pavillon Nation. L’albergo si trova nei pressi di Place de la Nation della metropoli francese. Le 43 camere si distinguono per le scelte architettoniche e le forme geometriche che lo rendono un gioiello di design. Vasti tappeti e altri elementi d’arredo ne fanno un luogo accogliente e ospitale. Il concept semplice si ritrova anche nella sala da pranzo all’aperto dotata di finestre panoramiche e strutture in acciaio. Per gli amanti dell’arte e della cultura, Parigi è un must. Louvre, Torre Eiffel Notre Dame ma anche le mostre degli impressionisti al Museo d’Orsay. Per gli amanti dell’arte contemporanea il Centre Pompidou rappresenta una tappa obbligata.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: