I 10 viaggi in treno più belli al mondo

Condividi questo articolo su :

C’è qualcosa di magico in un viaggio in treno. A volte la magia è dentro — sul treno potete incontrare delle persone mentre mangiate e dormite con il suono delle ruote di acciaio che stridono sui binari sotto di voi. Altre volte la magia è fuori, nei paesaggi che il treno attraversa—un’avventura, un’esperienza, un tuffo nel cuore del paese.

Dove vi porterà la magia? Lasciatevi ispirare a esplorare il mondo in treno con questi incredibili viaggi.

viaggi in treno Prendi la strada panoramica tra Ho Chi Minh City e Hanoi © Matt Munro / Lonely Planet

Il Riunification Express, Vietnam

Partenza – Ho Chi Minh City; arrivo – Hanoi; partenza giornaliera; distanza– 1726km; durata– due giorni

Alcune ferrovie attraversano città storiche, altre sfrecciano accanto a coste mozzafiato. Alcune hanno una storia leggendaria, una o due sono degne di nota per i personaggi particolari che si possono incontrare a bordo. La tratta del Riunification Express, conosciuta anche come North–South Railway racchiude tutte queste esperienze. Una delle più amate ferrovie del sud est asiatico, la sua fortuna ha avuto un andamento altalenante come quello del paese che attraversa. Non c’è un modo più affascinante per spostarsi tra le due metropoli gemelle del Vietnam che viaggiare per più di mille chilometri da Hanoi, a nord a Ho Chi Minh City, a sud ed esplorare tutte le meraviglie nel mezzo.

Uomini che chiacchierano a bordo della BAM ©Philip Lee Harvey/Lonely Planet

La ferrovia Bajkal-Amur, Russia

Partenza – Tayshet; arrivo – Sovetskaya Gavan; partenza giornaliera; distanza –4324km; durata – quattro giorni o più.

Ecco una domanda che potrebbe confondere anche i più acuti intenditori di ferrovie. Quale linea ferroviaria attraversa più di 4300 chilometri di natura siberiana, collega villaggi remoti dove le temperature sprofondano fino a -60° d’inverno e viene considerata come il più grande progetto di costruzione dell’Unione Sovietica? La Transiberiana? No, è la ferrovia Bajkal-Amur, meglio conosciuta come BAM— parente della decisamente più famosa tratta del sud. Costruita quasi un secolo dopo la Transiberiana, la BAM attraversa paesaggi più freddi e remoti ma altrettanto spettacolari ed è frequentata da pochissimi turisti.

Il California Zephyr, Stati Uniti

Partenza – Chicago; arrivo – San Francisco; partenza giornaliera; distanza –3924km; durata – 52 ore e 40 minuti.

Per assaporare i panorami mozzafiato del continente nordamericano, nulla può essere paragonato all’Amtrak California Zephyr. Questo classico percorso di tre giorni attraversa quasi 4000 chilometri di praterie, deserti, le Montagne Rocciose e la Sierra Nevada, da Chicago a San Francisco.

I paesaggi sono spettacolari —soprattutto visti attraverso le gigantesche vetrate della carrozza ristorante—ma se dovete sceglierne solamente un pezzo, optate per l’affascinante tratta di quasi 300 chilometri tra Denver e Glenwood Springs, dove il treno passa attraverso gole strette e profonde, spesso senza strade, vicino alle sorgenti del fiume Colorado.

Aggiungi una breve tratta in treno alla tua avventura in Sud America © SteveAllenPhoto / Getty Images

Il treno Perurail sul lago Titicaca, Perù

Partenza – Puno; arrivo – Cuzco; partenza tre volte a settimana; distanza – 388km; durata – 10 ore.

Attraversando l’Altopiano, dalle coste del lago Titicaca fino al cuore pulsante della capitale Inca, il treno da Puno a Cuzco si fa strada attraverso le pittoresche vette innevate e le valli delle Ande.Tra drink al bar, intrattenimento e il buon cibo del ristorante, i passeggeri a bordo del treno Perurail sul lago Titicaca possono godere del panorama da una carrozza all’aperto, mentre attraversano le leggendarie pianure peruviane, passando accanto agli allevatori di lama con i loro cappelli rigidi e viaggiando attraverso paesi e villaggi sperduti.

Andimeshk to Dorud, Iran Da Andimeshk a Dorud, Iran

Partenza – Andimeshk; arrivo – Dorud; partenza giornaliera; distanza – 209 km; durata – 5-7 ore.

Uno dei treni meno conosciuti al mondo ma tra i più spettacolari avanza come una carovana della via della Seta attraverso il cuore montuoso dell’antica Persia. Questa meraviglia dell’ingegneria, appoggiata agli indimenticabili monti Zagros dell’Iran, si aggrappa alle valli fluviali, scava un tunnel sotto le immense e pericolanti cime, passa sopra enormi abissi e accanto a piccole cascate e si fa incorniciare da un paesaggio brullo e implacabile.

Mentre sale per più di 1000 metri dalla pianura di Khuzestan fino all’altopiano fiabesco del Lorestan, la maestosità del paesaggio è paragonabile solo alla leggendaria ospitalità degli altri viaggiatori.

Raggiungi l’altopiano del Tibet con la comodità del treno © Philip Yuan / Shutterstock

In treno da Pechino a Lhasa, Cina

Partenza – Pechino; arrivo – Lhasa; partenza giornaliera; distanza – 3750 km; durata – 40 ore.

Il treno Z21, che collega l’architettura futuristica e le meraviglie imperiali di Pechino con i monasteri da sogno e i palazzi di Lhasa, trasporta i passeggeri dalle luci a neon della Cina urbana alla terra un tempo remota dei monaci vestiti di rosso, dove l’odore inebriante di incenso e candele del burro di yak è nell’aria. Mentre il treno si allontana sbuffando verso ovest e sale di circa 5000 metri nel suo viaggio verso il tetto del mondo, l’altopiano tibetano, dove oltrepassa yak al pascolo, bandiere di preghiera sventolanti, montagne dalle cime innevate e sconfinati cieli azzurri.

A bordo i passeggeri mangiano noodles e giocano a carte con i loro compagni di stanza.

Da Londra a Fort William sul Caledonian Sleeper, Regno Unito

Partenza –Londra (Euston); arrivo – Fort William; partenza giornaliera; distanza – 819km; durata – 13 ore e mezza.

Passare dalle periferie coperte di fuliggine e dagli affollati vicoli ciechi di cemento del centro di Londra all’aria frizzante e vedute dall’alto delle Highlands scozzesi con un treno notturno incarna il fascino del viaggio in treno. È un peccato che l’intera esperienza—dalla chiacchierata nella carrozza ristorante al cicchetto a base di single malt, fino all’essere cullati nel mondo dei sogni dal rumore delle rotaie e allo svegliarsi con le vette in granito fuori dal finestrino— sembrerà durare un secondo.

Osserva le bellezze naturali della Norvegia dal Bergensbanen © Pete Seaward / Lonely Planet

La ferrovia Oslo-Bergen, Norvegia

Partenza – Oslo; arrivo – Bergen; partenza quattro volte al giorno; distanza – 496 km; durata – 6 ore e mezza.

Questo incredibile treno è una delle meraviglie del diciannovesimo secolo, eppure, fuori dalla Norvegia non lo conosce quasi nessuno. In poco più di sei ore e quasi cinquecento chilometri di viaggio, copre uno ampio spettro delle meraviglie della Norvegia: sale su canyon, attraversa fiumi, passa attraverso gallerie sul fianco delle montagne e attraversa aride formazioni di ghiaccio. Tutti a bordo del Bergensbanen: la principale linea ferroviaria attraverso la natura norvegese.

Il TranzAlpine, Nuova Zelanda

Partenza – Christchurch; arrivo –Greymouth; partenza giornaliera; distanza – 223 km; durata – 4 ore e mezza.

In meno di cinque ore, questo viaggio, conosciuto come una delle tratte giornaliere più belle e panoramiche del mondo abbraccia microclimi molto diversi nell’Isola del Sud in Nuova Zelanda. L’esperienza a bordo di TranzAlpine comincia a Christchurch, prima di velocizzarsi sulle pianure di Canterbury e di salire rapidamente sulle montagne innevate delle Alpi meridionali. Dopo aver attraversato alcuni degli scenari alpini più remoti, scende attraverso una galleria e riemerge tra laghi, fiumi e foreste pluviali della costa occidentale dell’Isola del Sud. Da lì, altri paesaggi montani e costieri sono alla portata di tutti i viaggiatori indipendenti.

Guarda la natura intorno a te dalla Tazara © guenterguni / Getty Images

La ferrovia Tazara, Tanzania e Zambia

Partenza –Dar es Salaam; arrivo –Kapiri Mposhi; partenza due volte a settimana; distanza – 1860 km; durata – 46 ore.

Nel continente dove fare con calma è obbligatorio, non sorprenderà che la tratta di 46 ore e quasi 2000 chilometri che vollega la città portuale della Tanzania a Kapiri Mposhi, in Zambia, spesso impieghi di più. Ma d’altronde, pochi treni al mondo offrono la possibilità—dobbiamo sottolineare possibilità, non garanzia— di vedere animali selvatici dal vostro sedile, mentre la Tazara (Tanzania and Zambia Railway Authority) fa proprio questo. Per molti, la particolarità non è né il paesaggio né gli animali: è la possibilità di passare due giorni ad osservare la vita quotidiana fuori dai finestrini e godere del caos e baccano quando il treno fa una fermata, prevista o meno.

Fonte articolo originale

Hits: 13

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: