Hotel gratis se ti fai riprendere mentre fai sesso

Condividi questo articolo su :

La crisi economica avanza, i soldi a disposizione diminuiscono e prenotare alberghi dove andare a trascorrere il proprio periodo di vacanza diventa ogni anno  più proibitivo. Da qui la nuova stravagante idea del’imprenditore svedese Berth Milton, il quale ha annunciato l’apertura di una catena di 100 hotel a costo zero esclusivamente dedicati alle coppie.
 
La particolarità di queste camere d’albergo è che per poter alloggiare senza spese, bisogna pero’ accettare di essere ripresi da alcune telecamere durante i rapporti sessuali e i momenti d’intimità con il partner.
 

La crisi economica avanza, i soldi a disposizione diminuiscono e prenotare alberghi dove andare a trascorrere il proprio periodo di vacanza diventa ogni anno  più proibitivo. Da qui la nuova stravagante idea del’imprenditore svedese Berth Milton, il quale ha annunciato l’apertura di una catena di 100 hotel a costo zero esclusivamente dedicati alle coppie.
 
La particolarità di queste camere d’albergo è che per poter alloggiare senza spese, bisogna pero’ accettare di essere ripresi da alcune telecamere durante i rapporti sessuali e i momenti d’intimità con il partner.
 
L’obiettivo è offrire vantaggi ai viaggiatori che potrebbero risparmiare un bel gruzzolo durante le ferie e offrire al variegato mondo dei voyeur di Internet video porno di ultima generazione con protagoniste coppie assolutamente comuni: persone della vita di tutti i giorni che diventano pornostar della porta accanto.
 
Secondo Mr Berth Milton il mercato hot, stanco delle performance di attori professionisti, si starebbe concentrando sul settore amatoriale.
 “Un solo hotel potrebbe generare 43,8 milioni dollari all’anno ricavati dagli abbonamenti dei voyeur collegati on line da tutto il mondo”, spiega Milton, da sempre impegnato nel mondo dei lungometraggi a luci rosse.
 L’imprenditore vuole anche sottolineare che non si tratterebbe di un hotel per scambisti o di un luogo super esplicito dove tutti girano nudi, ma semplicemente una struttura alberghiera che vuole ospitare coppie reali di tutti i giorni, alla ricerca del risparmio e di un alloggio “alternativo”.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social