Giappone: in arrivo un nuovo treno di lusso per vedere la regione meno conosciuta del Paese

Condividi questo articolo su :

Il treno si chiama Toki no Yoake Monogatari ed è un’alternativa di lusso al tragitto della rete ferroviaria Shinkansen, per scoprire le aree meno conosciute del paese.

Delle isole che formano l’arcipelago del Giappone, Shikoku è la più piccola e quella meno nota. Una delle ragioni è il fatto che non rientri nel percorso della rete ferroviaria più trafficata, la Shinkansen.

Ora però l’isola sta per inaugurare una nuova tratta da percorrere con un bellissimo treno di lusso che permetterà ai viaggiatori di scoprire una zona con bellissimi paesaggi, splendide spiagge e ristoranti pieni d’atmosfera.

La novità della Japan Railway è infatti il treno panoramico di lusso Toki no Yoake Monogatari, che viaggerà dalla Kochi Station (nella capitale della Prefettura di Kochi) e Kubokawa Station, a circa 70 km a sud-est.

Il treno si compone di sole due carrozze e può ospitare 47 passeggeri. Il nome significa “Favola dell’Alba di un’Era”, e deriva dal fatto che la Prefettura di Kochi ha dato i natali a Sakamoto Ryoma, un importante leader tra i samurai progressisti che si batté per porre fine a secoli di forzato isolamento del Giappone, ottenendo che la nazione entrasse nella comunità globale.

L’esterno del treno è decorato con immagini che includono il sole e la luna, in sintonia col suo nome, mentre l’interno della seconda carrozza – che si chiama Sorafune, “nave del cielo”- ha il soffitto dipinto di stelle. Una particolarità è che i passeggeri non siederanno su coppie di poltrone come nei treni normali, ma ciascuno avrà un proprio sedile di fronte a un tavolino, diretto verso i finestrini, per permettere in ogni momento di godere del panorama, che include viste bellissime sulla costa di Kochi.

La tratta Kochi-Kurokawa passa per due città che ospitano mercati giornalieri, e la Japan Railway promette di servire pasti squisiti fatti con ingredienti provenienti dalla zona, secondo le ricette tradizionali della prefettura (il menù esatto però non è ancora stato comunicato).

Il treno – di cui potete vedere le foto qui – sarà operativo dalla primavera 2020.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: