Feste in Costa Azzurra

Condividi questo articolo su :

Sarà un week-end tutto di festa in Costa Azzurra, da Mentone a Cannes. A cominciare naturalmente dai grandi carnevali. Quello di Nizza, che inizia giusto venerdì prossimo e andrà avanti sino al 1° di marzo, è arrivato alla 125° edizione (è nato esattamente nel 1873, ma ci sono state di mezzo le interruzioni delle due guerre mondiali) e come ogni anno ha il suo tema conduttore.

Sarà un week-end tutto di festa in Costa Azzurra, da Mentone a Cannes. A cominciare naturalmente dai grandi carnevali. Quello di Nizza, che inizia giusto venerdì prossimo e andrà avanti sino al 1° di marzo, è arrivato alla 125° edizione (è nato esattamente nel 1873, ma ci sono state di mezzo le interruzioni delle due guerre mondiali) e come ogni anno ha il suo tema conduttore.

Per il 2009 Sua Maestà il Carnevale è Re delle Mascherate e celebra l’arte del travestimento in maschera in tutte le sue forme, con la collaborazione dei disegnatori di grandi giornali satirici internazionali, da Jeremy Banks che pubblica le sue vignette sul  «Financial Times» e da 9 anni partecipa al carnevale di Nizza a Kristian, che ha cominciato sul Dauphiné Libéré e collabora con il Festival del Cinema di Cannes a Chad Crowe, di Washington, che lavora tra l’altro per «The Wall Street Journal» ed è alla sua quarta presenza al carnevale. La grande novità dell’edizione 2009 è in realtà un ritorno al passato: le sfilate dei carri partono di nuovo da place Masséna, cuore di Nizza, per girare attorno ai giardini Albert 1er, e la Promenade des Anglais in riva al mare torna ad essere lo scenario delle leggendarie battaglie di fiori. E poi il grande schermo che proietta le immagini dei carnevali di ieri e di oggi, le gigantesche tele affrescate della piazza (mille metri quadrati poi le tele verranno riciclata in borse da vendere per beneficenza), animazioni sonore, gruppi musicali, l’elezione della regina al Casinò Ruhl, mascheroni, compagnie di arte di strada, carnevali di quartiere…Di tutto un po’, anche se il cuore della festa rimane il tradizionale copione fatto di sfilate di carri e battaglie dei fiori: quest’anno i carri, 20, sono ancora più grandi (da 8 a 17 metri di altezza, visibilità a 360°). Al ritmo di battaglie e sfilate si arriverà al primo di marzo con la grande parata finale, e il corteo che accompagna il Re delle Mascherate sulla spiaggia, per il falò di chiusura del Carnevale 2009.

Comincia venerdì prossimo anche la Festa del Limone, il Carnevale di Mentone tutto declinato sul tema degli agrumi, 230 mila visitatori lo scorso anno, 76° edizione dedicata alle Musiche del Mondo. E comincia con una notte di magia ai Giardini Biovès, tra giochi di luce, effetti sonori, animazioni sorprendenti… Poi, fino al 4 di marzo, sono 20 giorni di spettacolari, gigantesche composizioni nei giardini, alte anche fino a 10 metri e formate da 15 tonnellate di frutti: una specie di giro del mondo in versione agrumata, con sfilate di giorno e di sera di carri tutti decorati di arance e limoni .

A margine, il festival delle orchidee e il salone dell’artigianato, la possibilità di andare a visitare una citroniera o uno degli splendidi giardini di Mentone. E una curiosità : qui non si spreca nulla, e alla fine della festa, tradition oblige, gli agrumi vengono canditi o spremuti…

Una festa diversa è di scena a Cannes : il Festival Internazionale dei Giochi, 23° edizione, 130 mila visitatori nel 2008, location d’eccellenza il Palazzo dei Festival, lo stesso del festival del cinema, con 30 000 metri quadrati su misura ( e gratis) per tutti gli appassionati, dai bambini ai professionisti e ai campioni. Grande lotteria venerdì 13, data fatidica per ogni giocatore che si rispetti. E poi la mostra «Au Hasard des Jeux» sui giochi attraverso epoche e continenti, il torneo di poker al Palm Beach Casinò, tutte le novità in fatto di videogiochi a disposizione del pubblico, tante gare. Molto attesa la sezione riservata ai manga, con concerto del gruppo giapponese Yaneka, che fa un inedito Japanese Bohemian Rock. Ma anche i giochi classici, dagli scacchi al bridge, l’inossidabile Othello, giochi di ruolo, wargames, carte da collezione… Sono centinaia le proposte, per tutti i gusti e tutti i livelli, e naturalmente viene eletto il gioco dell’anno 2009, e c’è la possibilità di incontrare autori, illustratori ed editori dei giochi preferiti. Ma anche godersi il sole della Croisette, le partite di pétanque sul lungomare, sentirsi per un attimo Spiderman o Lara Croft infilando la testa nelle undici silhouettes a grandezza naturale di personaggi cult dello schermo sparse per la città o fare il tour dei murs peints, gli affreschi giganti delle star di ieri e di oggi, da Gérard Philippe a Marylin…Ma questa è la Cannes del cinema, ed è un’altra storia…

Informazioni utili:

Il programma del primo week di Carnevale a Nizza vede venerdì 13 alle 21 l’arrivo del Re Carnevale, sabato 14 alle 11 del mattino il Bagno di Carnevale sulla spiaggia di Ruhl, poi alle 14.30 la prima battaglia dei fiori, e alle 21 la sfilata dei carri in notturna. Domenica 15, sfilata dei carri alle 14.30. Per assistere alle battaglie dei fiori, posti a 10€ e 25€ in tribuna, per le sflate notturne, 25€ in tribuna , accesso libero in piedi, per le sfilate dei carri diurne, 15 € in tribuna , e accesso libero in piedi. Tutte le informazioni, biglietti on line e il calendario degli appuntamenti su www.nicecarnaval.com . Per alloggiare a Nizza durante il Carnevale, gli oltre 150 hotel della città propongono offerte speciali : doppia a partire da 60 € a notte. Info : www.nicetourisme.com  e prenotazioni on line su http://www.niceres.com

A Mentone, biglietti per le sfilate dei carri e per le esposizioni di agrumi 9€, posti seduti per le sfilate 15€ e biglietti cumulativi, acquistabili on line sul sito www.feteducitron.com , dove si trovano tutte le informazioni e il calendario degli eventi. Per alloggiare, forfait nei 35 hotel in città : info www.menton.fr  e prenotazioni on line www.hotelmenton.fr

Il Festival dei Giochi di Cannes è una manifestazione a ingresso libero, aperta venerdì 13 dalle 13.30 alle 20, sabato 14 e domenica 15 dalle 10 alle 20. Per tutte le informazioni e il programma completo : http://www.festivaldesjeux-cannes.com . Per alloggiare, forfait speciali Jeux 2009 da richiedere ai vari hotel. Indicativamente, tariffe da 58€ per una doppia in un 2 stelle a 110€ in un 4 stelle e formula club per più soggiorni e svariati plus (degustazioni, visite, spa..). Info : www.cannes.com .
Sempre utile consultare il sito del Turismo francese, www.franceguide.com

Fonte: www.lastampa.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: