Ermitage: ecco il video con la visita guidata online in lingua italiana alle sale del museo + Video integrale di 5 ore !

Condividi questo articolo su :

Il museo di San Pietroburgo è chiuso dal 18 marzo per le misure di contenimento del Covid-19, ma il 26 marzo, è stato realizzato uno speciale tour online in lingua italiana tra le sale nobili del Palazzo d’Inverno. Guardate il video qui

Continuano le dimostrazioni d’affetto da parte della Russia nei confronti dell’Italia, così duramente colpita dall’epidemia di coronavirus. Giovedì 26 marzo 2020 l’Ermitage ha realizzato una visita online in lingua italiana delle sue sale.

“Sarà un evento molto importante per noi”, si legge sulla pagina Instagram del grande museo di San Pietroburgo, poco prima del collegamento. “Vorremmo dare una mano ai cittadini dell’Italia, che vive adesso un periodo non facile. Non possiamo prestarvi un aiuto medico o finanziario, ma speriamo di fare almeno qualcosa per abbellire questo momento duro attenuandolo con la bellezza infinita dell’arte. Sono le nostre parole di sostegno morale a tutti gli amici dell’Ermitage in Italia, ai nostri collaboratori del Centro Ermitage-Italia a Venezia e assolutamente a tutti i cittadini italiani. È il nostro modo per dirvi che siamo insieme a voi, anche se virtualmente.”

A condurre questa visita speciale in lingua italiana è stata la dottoressa Olga Macho, capo del settore per l’Educazione pubblica presso il Museo Statale Ermitage.

Fonte articolo originale

Ecco l’incredibile video di 5 ore girato dalla Apple all’Ermitage con un solo piano sequenza

Gli spettatori possono concedersi un vero e proprio tour all’interno del museo, visitare 45 sale e ammirare ben 600 opere d’arte. Un viaggio accompagnato da performance coreografiche e originali composizioni musicali

L’Arte. Quella con la “a” maiuscola. Fatta di quadri, sculture, capolavori senza tempo, musica e danza. È l’ultimo progetto firmato Apple: il colosso della Mela ha da poco pubblicato su YouTube un video – della durata di ben 5 ore! – girato tra le sale dell’Ermitage di San Pietroburgo, il museo più famoso della Russia, tra i più grandi del mondo.

La particolarità di questo video consiste nel fatto che è stato girato in un solo piano sequenza, quindi senza tagli né interruzioni, con il nuovo iPhone 11 Pro Max, che non ha avuto bisogno di essere ricaricato durante le riprese.

Secondo la regista Aksinia Gog, l’obiettivo era raccontare un giorno di vita all’interno del museo. “L’Ermitage per me è un luogo speciale – dice -, è il protagonista vivo a cui è dedicato questo nostro viaggio. E in questo progetto vi è un interessante collegamento tra le epoche storiche: l’arte infatti resiste e sopravvive al tempo, ed è oggi accompagnata dalle moderne tecnologie. Spero che il pubblico trovi il tempo di prendersi una pausa e immergersi in questa bellezza meditativa”.

Il direttore generale del museo, Mikhail Piotrovskij, sostiene che un simile esperimento permetta di “mostrare l’Ermitage in modo apparentemente ‘ordinario’, ma attraverso un’angolazione insolita”. Il film, dice, ripercorre il viaggio di un uomo tra le sale del museo, esaminando meditativamente le opere d’arte; in questo modo lo spettatore si abitua alla lenta osservazione dei quadri e dei capolavori esposti.

Nel 2018, con i suoi 4,2 milioni di visitatori, l’Ermitage è entrato nella Top-10 dei migliori musei del mondo, occupando il 9° posto nella classifica dell’Art Newspaper. L’anno successivo, il numero ha toccato quota 4,5 milioni, equivalente al record assoluto raggiunto negli anni Settanta.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: