Dove vedere il foliage: weekend in Italia e in Europa tra i colori dell’autunno

Condividi questo articolo su :

Nella Valle Vigezzo, a bordo di un trenino storico che viaggia a cavallo di Piemonte e Svizzera. O in Provenza, per un weekend on the road, tra boschi e vigneti dorati. Viaggi ed esperienze per vivere lo spettacolo della natura che cambia e si tinge dei colori autunnali

L’autunno colora con tinte infuocate boschi, vallate, viali alberati. E si va alla ricerca dei luoghi più spettacolari dove vedere il foliage. Che sia dal finestrino di un treno tra Italia e Svizzera, in Provenza o lungo un lago alpino, immersi in una palette di rossi, arancioni e gialli. Il pittore è la natura, generosa con le pennellate su foglie e prati.

FOLIAGE IN ITALIA: DOVE AMMIRARLO A BORDO DI UN TRENO O RIVA LAGO

Diverse le esperienze di gusto e sport con panorama assicurato. A Domodossola parte il viaggio del Treno del Foliage, la Vigezzina-Centovalli, storica ferrovia dai trenini bianchi e blu, che attraversa le valli italiane al confine con il Canton Ticino, sino a Locarno. A bordo del treno si ha l’occasione di vedere il foliage dal finestrino. Si aprono scenari multicolore: i boschi si trasformano, i pendii hanno sfumature calde.
Altro giro, altra corsa, sempre tra Italia e Svizzera, sul Treno del Bernina, che collega la Valtellina all’Engadina. Sino a metà novembre i passi e le cime si infiammano, diventano arancioni ed ocra, nell’attesa di ricoprirsi di coltre bianca.
Paesaggi mozzafiato anche in Trentino dove ammirare il foliage più spettacolare e vivere golose esperienze gastronomiche autunnali. Qui i laghi fanno da specchio alle chiome colorate che li circondano: in Val di Non, il Lago di Tovel con le sue acque smeraldo, è il punto di partenza per una magica escursione, e per un weekend all’insegna del gusto e delle mele.
Allo spettacolo del foliage è dedicato anche un festival: nei weekend di ottobre (12-13; 19-20; 26-27 ottobre) l’ente del Parco Foreste Casentinesi, le foreste più colorate d’Italia sull’Appenino tosco-romagnolo, organizza visite guidate, trekking e workshop fotografici.

DOVE VEDERE IL FOLIAGE IN EUROPA: I PAESAGGI D’AUTUNNO DALLA CARINZIA ALLA PROVENZA

A poche ore di auto dall’Italia, ecco che piccoli borghi e radure diventano dipinti autunnali. Tante le occasioni per ammirare il foliage in Europa. Un weekend on the road in Provenza, dalla costa mediterranea fin verso il Verdon e il Vaucluse. Il piccolo borgo di Gordes, tra i villaggi più belli di tutta la Francia, è incorniciato da alberi color vinaccia. Il Luberon è un sogno agreste: i panorami country, le dolci colline ricoperte di vigneti dell’Alta Provenza che hanno fatto da sfondo al film Un’ottima annata. E ancora il Lago di Costanza, sulle sponde tedesche e svizzere, e i viali alberati di Lindau, Ravensburg, Weingarten e Schussenried che esplodono di sfumature calde. Per gli escursionisti d’autunno è tempo di oltrepassare il confine friulano e giungere in Carinzia dove è partito Huttenkult, il “Culto dei Rifugi” che vede coinvolte diverse malghe situate all’arrivo di escursioni e sentieri nel Parco Naturale del Monte Dobratsch e l’Alpe Gerlitzen.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: