Divieto di vacanze lunghe per i cinesi (e quindi niente espatrio)

Condividi questo articolo su :

Il Governo cinese ha deciso di spalmare maggiormente le vacanze dei cinesi nel corso dell’anno. Fino ad oggi esse erano concentrate in 3 settimane, di cui una attorno al primo maggio.
In base alle nuove disposizioni, questa è stata ridotta a 3 giorni, mentre altre feste tradizionali che non erano considerate ferie danno ora luogo a 3 giorni di riposo.

Il Governo cinese ha deciso di spalmare maggiormente le vacanze dei cinesi nel corso dell’anno. Fino ad oggi esse erano concentrate in 3 settimane, di cui una attorno al primo maggio.
In base alle nuove disposizioni, questa è stata ridotta a 3 giorni, mentre altre feste tradizionali che non erano considerate ferie danno ora luogo a 3 giorni di riposo.

Questa nuova ripartizione delle vacanze dovrebbe avere conseguenze negative sui viaggi all’estero: sulla stampa francese, che riporta la notizia, si legge che la decisione potrebbe arrivare a ridurre i viaggi in Europa di oltre la metà.

Fonte: www.guidaviaggi.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: