Darel Carey e le sue installazioni immersive

Condividi questo articolo su :

Darel Carey sovverte la percezione dello spazio con installazioni fatte di semplici linee, lasciando lo spettatore disorientato.

Darel Carey è un artista visivo con base a Los Angeles che dopo aver servito per 11 anni presso l’Air Force statunitense come analista linguistico, ha lasciato tutto per intraprendere la carriera artistica, diplomandosi al Otis College of Art and Design nel 2016.

Le sue installazioni giocano sul concetto di percezione ottica e spaziale, servendosi di linee per modellare e deformare gli ambienti a suo piacimento. Tra gli artisti che hanno influenzato il suo percorso di ricerca troviamo Escher, Carl Krull e Bridget Riley.

Le linee semplici vanno a comporre geometrie complesse, inducendo il visitatore ad immergersi, e talvolta, a perdersi all’interno dello spazio.

Se ancora non conosci Darel, ti consigliamo di visitare il suo profilo Instagram qui.

Fonte articolo originale

Hits: 10

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: