Cosa portare sempre con sé in viaggio

Condividi questo articolo su :

Ci sono delle cose da non dimenticare, quando vogliamo partire per un viaggio. Ecco cosa dobbiamo sempre avere a portata di mano

Quando si parte per un viaggio, l’ansia è sempre dietro l’angolo. Avremo ricordato di portare tutto? Cosa abbiamo dimenticato? Di cosa potremmo aver bisogno? Per evitare di avere spiacevoli sorprese dell’ultimo minuto, vi aiutiamo con alcuni consigli su cosa portare per ogni viaggio che si rispetti.

La prima cosa a cui pensare è procurarvi uno zaino da viaggio. Alcuni di voi potrebbero pensare che si tratta di qualcosa di superfluo, dato che avrete già la valigia e che magari non pensate di percorrere lunghi tratti a piedi, ma fidatevi: lo zaino è di una comodità disarmante. Sul mercato esistono diverse tipologie di zaini da viaggio, ma basta seguire alcune semplici regole base per scegliere con sicurezza quello più adatto a voi. Innanzitutto, evitate gli zaini troppo grandi. Meglio ricorrere a proporzioni compatte. Inoltre, uno zaino che si rispetti deve avere delle tasche interne per ogni evenienza, un sostegno rigido per la schiena e le spalline regolabili, per fornire il massimo della comodità. Non risparmiate troppo sullo zaino, è un compagno di viaggio fondamentale ed è bene evitare prodotti di scarsa qualità.

In quasi tutti i viaggi capita di passare giornate intere fuori casa, o in viaggio su treni o autobus. Per questo, portate con voi delle power bank per ricaricare ovunque il cellulare o la macchina fotografica. Un consiglio poi è quello di fare incetta di ebook, musica e film: le ore passate in viaggio possono essere davvero noiose, e avere qualche distrazione (possibilmente su un unico dispositivo) non fa mai male.

 

La macchina fotografica è un must-have: che vacanza sarebbe, senza poter scattare delle indimenticabili fotografie di tutti i posti stupendi che visiterete? Per precauzione, portate anche delle schede di memoria sd supplementari.

Gli occhiali da sole sono un altro accessorio indispensabile, che vi tornerà utilissimo in qualunque posto del mondo vi troviate. Sia d’estate che d’inverno, gli occhiali da sole sono i migliori amici del turista. Inoltre, non dimenticate la crema solare per il viso, per proteggervi dalle scottature o dai colpi di sole. Magari non ne avrete bisogno se andate nella piovosa Scozia, ma sempre meglio prevenire che curare, no?

Le wash-bag sono la salvezza di ogni viaggiatore. Per chi non lo sapesse, si tratta di sacche in cui poter lavare i vestiti. Senza bisogno di lavatrice. Sono velocissime e semplici da usare: basta mettere i vestiti all’interno, aggiungere acqua e detersivo, e agitare per qualche minuto. Una comodità non da poco, soprattutto in quei posti in cui non si ha sottomano la possibilità di dare una rinfrescata ai vestiti.

Un’accortezza che potrebbe salvarvi da situazioni molto spiacevoli è quella di fare fotocopie dei documenti d’identità e del passaporto. Si tratta di cose che naturalmente bisogna sempre portare con sé, ma che può capitare di perdere. Non immaginate da quanti guai può salvarvi una semplice fotocopia.

Sempre per prevenire furti o altro, considerate l’acquisto di una cintura porta soldi. Basta metterla sotto i vestiti, e grazie alle numerose tasche potrete tenere al sicuro carte di credito e denaro, oltre che i documenti indispensabili.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: