Che cosa fare il weekend del 9-10 febbraio in tutta Italia

Condividi questo articolo su :
Non sapete come passare il prossimo weekend?
Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia.
1. A MILANO PER LA BIT 
Domenica 10 febbraio è il giorno della Bit, la Borsa italiana del turismo: appuntamento a Fiera Milano City per scoprire tutte le novità del mondo del turismo. Ci siamo anche noi del Touring, con un grande stand nel padiglione 3 Italia. Attenzione: i soci Tci entrano gratis! E non soltanto domenica 10, ma anche lunedì 11 e martedì 12, giorni solitamente riservati ai soli operatori del settore (maggiori dettagli nell’articolo correlato).

2. A VIAREGGIO E A CENTO PER IL CARNEVALE
Iniziano i weekend di Carnevale! In questo primo finesettimana segnaliamo due città che si apprestano ad allestire le prime sfilate, tra le più belle del nostro Paese: Viareggio, in provincia di Lucca (sabato 9), e Cento, in provincia di Ferrara (domenica 10).

Per i soci Tci, sconto di 3 euro sul biglietto d’ingresso ordinario al Carnevale di Viareggio

Carnevale di Fano 

3. IN EMILIA ROMAGNA PER L’ANTIQUARIATO E IL VINO
Scatta la 33a edizione di Modenantiquaria dal 9 al 17 febbraio a Modena Fiere, con decine di gallerie presenti e opere di inestimabile valore. Accanto, ecco “Petra – antico, decorazione e design per parchi, giardini e ristrutturazioni”, un padiglione di 6000 metri quadrati; e Excelsior, rassegna di pittura italiana dell’Ottocento.

Parallelamente, dal 9 all’11 febbraio torna a Piacenza l’appuntamento con i vini nati dal rispetto per la terra, le tradizioni e le persone: 150 vignaioli che hanno scelto l’agricoltura biologica e biodinamica in vigna e metodi di vinificazione tradizionali in cantina per portare in tavola vini unici e irripetibili. Sorgentedelvino LIVE si compone di tre giorni di festa, lavoro, assaggi, degustazioni e approfondimenti.

4. IN TUTTA ITALIA CON LE CIASPOLE
A chi preferisce trascorrere una giornata respirando una boccata d’aria buona segnaliamo le tante “ciaspolate” organizzate nei parchi di tutta Italia per godere dei meravigliosi paesaggi invernali. Solo per fare qualche esempio:
– 9 e 10 febbraio, vari eventi tra cui la “Ciaspolata dei golosi”, con degustazione (facoltativa) di dolcetti canavesani nel parco nazionale del Gran Paradiso; Ceresole Reale, Piemonte;
– 9 febbraio, “Sulle tracce del lupo con le ciaspole…”, nel parco regionale dell’Aveto, Rezzoaglio, Liguria;
– 9 febbraio, “Tracce sulla neve“, nel parco nazionale dello Stelvio, Valfurva, Lombardia;
– 9 febbraio, “Ciaspolata/nordic walking al tramonto”, parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano; Corniglio, Emilia Romagna;
– 9 febbraio, “Ciaspolata al tramonto con cena al rifugio” e molte altre ciaspolate, parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise; Pescasseroli/Opi, Abruzzo.

Info: pagina dedicata sul sito di parks.it.

5. A FIRENZE PER LE FOTOGRAFIE

Il Museo Marino Marini di Firenze ha aperto a gennaio “Effetto Museo. Intrusioni istantanee nei luoghi dell’arte”, una mostra fotografica di Massimo Pacifico allestita nella cripta del museo. Sono circa 40 gli scatti che offrono un’istantanea del rapporto tra i musei e il loro pubblico, uno dei soggetti verso cui Pacifico ha indirizzato il suo obiettivo nel corso dei frequenti viaggi in tutto il mondo.

L’obiettivo di Massimo Pacifico si insinua discreto nelle vite dei visitatori incontrati in viaggio catturandone, talvolta con ironia e sempre con grande sensibilità, gesti ed espressioni mentre sono intenti ad osservare, ignorare o mimare statue e dipinti attorno a loro. La mostra è aperta fino al 25 febbraio 2019.

6. A CATANZARO PER L’ARTE

Dall’8 febbraio al 15 aprile, il MARCA – Museo delle Arti di Catanzaro celebra Cesare Berlingeri (Cittanova, RC, 1948), uno degli artisti calabresi più apprezzati e conosciuti del panorama delle arti visive nazionali e internazionali. La mostra, dal titolo Forme nel tempo presenta 50 opere, tra cui alcune realizzate per l’occasione, in grado di ripercorrere il percorso creativo di Berlingeri dagli anni ottanta fino a oggi.

La retrospettiva propone inoltre un ampio confronto tra le opere recenti e i lavori storici di Berlingeri, come quelli caratterizzate dal colore blu oltremare degli anni ottanta, che hanno contraddistinto il suo cammino artistico internazionale e che sono stati esposti, tra gli altri, in alcuni dei musei più importanti del Brasile come al MAM – Museo di Arte Moderna di Salvador de Bahia e di Rio de Janeiro, e al MAC – Museo di Arte Contemporanea di Goiânia.

Info: sito web dedicato.

7. A GENOVA PER ANIMALI E DIPINTI
Al Museo di Storia Naturale Doria di Genova ha appena inaugurato la mostra “Dragons”, con una straordinaria esposizione di rettili Sauri tra i più affascinanti del mondo. Il museo ospita 50 terrari realizzati appositamente per ospitare ben 100 esemplari di rettili, la mostra scientifica con sauri vivi più grande al mondo.
Info: mostra, sito web.

8. IN LOMBARDIA PER LE LUCI E L’ARTE
Si chiama CidNeon ed è un festival delle luci unico nel suo genere: protagonista il Castello di Brescia, che dall’8 al 16 febbraio si trasformerà con varie installazioni luminose, curate da artisti internazionali, videoproiezioni e performance live. Uno spettacolo che si preannuncia affascinante e che quest’anno rende omaggio all’Italia raccontando personaggi, luoghi, simboli di un’inesauribile storia di arte e bellezza. Una bella occasione anche per visitare Brescia durante il giorno e fermarsi la sera per lo spettacolo.

Info: Brescia, sito dedicato.

9. IN TUTTA ITALIA PER IL DARWIN DAY
Come ogni anno, sono previsti numerosi eventi per commemorare Charles Darwin nel giorno della sua nascita, avvenuta il 12 febbraio 1809. In moltissime città italiane sono organizzati eventi legati al mondo della scienza e della conoscenza: alcuni proprio sabato 9 e domenica 10, altri più avanti. Segnaliamo per esempio gli eventi organizzati ad Asiago e Cesena.

10. A MILANO PER ARTE ED ASTRONOMIA
Uno accanto all’altro, tra rimandi estetici e simbolici in un gioco di luci ed ombre ammaliante. La Cena in Emmaus di Caravaggio e La Cena dei pellegrini di Emmaus di Rembrandt sono le opere scelte dalla Pinacoteca di Brera di Milano per l’ottavo di una serie di “Dialoghi” tra capolavori dell’arte moderna. Dal 5 febbraio al 24 febbraio li possiamo vedere per la prima volta uno accanto all’altro, approfittando anche della completa ristrutturazione delle sale della Pinacoteca

Non lontano, presso INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, domenica 10 si terrà l’incontro “Dalle stelle alle galassie: quando l’astronomia è donna”. Conosceremo le sfide, gli insuccessi e i trionfi delle tenaci astronome che hanno permesso di dare un volto all’universo; ci lasceremo condurre da loro in questo cammino che ci permetterà si esplorare la volta celeste in tutta la sua profondità. Ingresso libero.

Ricordiamo che i Volontari Touring per il Patrimonio Culturale accolgono i visitatori al Museo Astronomico di Brera (via Brera 28) ogni seconda domenica del mese, dalle 10 alle 18. Una bella occasione per scoprire un gioiello nascosto di Milano.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: