C’è chi cantava Il mare d’inverno

Condividi questo articolo su :

C’è chi cantava Il mare d’inverno … E chi non la ricorda? E’ una delle più belle canzoni di Loredana Berté, che non può che evocare nella nostra mente l’immagine del Viale a mare di una Versilia sferzata dal vento freddo, sciarpe che volano, una coppia che passeggia stretta nel proprio cappotto e, meraviglia delle meraviglie, solo un paio di vetture che sfrecciano sull’asfalto umido. Siamo nella stagione fredda, ma chi l’ha detto che le località balneari sono belle solo in estate?

C’è chi cantava Il mare d’inverno … E chi non la ricorda? E’ una delle più belle canzoni di Loredana Berté, che non può che evocare nella nostra mente l’immagine del Viale a mare di una Versilia sferzata dal vento freddo, sciarpe che volano, una coppia che passeggia stretta nel proprio cappotto e, meraviglia delle meraviglie, solo un paio di vetture che sfrecciano sull’asfalto umido. Siamo nella stagione fredda, ma chi l’ha detto che le località balneari sono belle solo in estate?

Le spiagge sono sgombre, gli ombrelloni tutti accatastati e al riparo dalle intemperie, ma la sensazione di appoggiare i piedi nudi sulla sabbia fresca è unica, così come camminare sul bagnasciuga senza sentire i soliti schiamazzi dei bambini, le urla dei ragazzi, le insistenti richieste dei vu’ compra’. Soltanto il rumoreggiare del mare, con le sue onde più irruente, il vento frizzante che arrossa le guance dando una piacevole sensazione di benessere. L’assenza della folla di bagnanti permette di assaporare la vera essenza del luogo. Provate a concedervi una sana corsa di jogging al calar del sole: i lampioni si sono appena accesi, all’interno dei locali gli avventori sorseggiano tazze di thè e dai camini fuoriesce una leggera nuvola di fumo; la pista per i pedoni è tutta vostra, e su quella ciclabile, dall’altra parte della strada, incrociate con lo sguardo soltanto un paio di due ruote per tutta la mezz’ora che correte.

E non vi sembrerà vero, ma il respiro è più libero, più leggero, e allora vi accorgerete che anche i mezzi inquinanti sono rari rispetto al traffico soffocante a cui eravate abituati. Insomma, facciamo una esperienza nuova. Ci sono strutture ricettive in questa zona aperte tutto l’anno, in particolare in un hotel a Marina di Massa potete ottenere prezzi ottimi in questo periodo dell’anno e soggiornare comunque vicino a zone da vip, come Forte dei Marmi e Viareggio. Sia che vogliate trascorrere un week end romantico, una settimana di vacanza con la famiglia o un soggiorno business in Toscana, non dimenticate di dare un’occhiata a questa località, potrebbe sorprendervi!

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: