Brasile – La Costa Verde

Condividi questo articolo su :

Si guida lungo la Costa Verde, da Rio a Paraty.Tra foreste, baie e spiagge da sogno. E si dorme in eco-resort con spa in riva al mare
 
Litoranea Rio de Janeiro- Santos. Direzione sud. Si viaggia lungo la Costa Verde come sospesi tra mare e montagne, per raggiungere Angra dos Reis, a circa 2 ore. La natura s’impone con forza: intorno c’è la foresta primaria, quella del Parcque Nacional da Serra da Bocaina, grande polmone verde dove è possibile fare escursioni guidate alla scoperta di cascate e piscine naturali.

Si guida lungo la Costa Verde, da Rio a Paraty.Tra foreste, baie e spiagge da sogno. E si dorme in eco-resort con spa in riva al mare
 
Litoranea Rio de Janeiro- Santos. Direzione sud. Si viaggia lungo la Costa Verde come sospesi tra mare e montagne, per raggiungere Angra dos Reis, a circa 2 ore. La natura s’impone con forza: intorno c’è la foresta primaria, quella del Parcque Nacional da Serra da Bocaina, grande polmone verde dove è possibile fare escursioni guidate alla scoperta di cascate e piscine naturali.

Angra è il punto di partenza (gli alberghi qui scarseggiano) per esplorare l’arcipelago della Baía da Ilha Grande con più di 360 isole e 2000 spiagge da sogno. In pochi minuti, via mare, si approda alla Ilha da Gipóia, alle Ilhas Botinas con un mare trasparente e ricco di pesci, e soprattutto alla Ilha Grande, protetta come riserva ambientale: oltre cento spiagge e un interno solcato da fiumi e cascate. Di grande charme il soggiorno a Sítio do Lobo a 10 minuti di barca da Vila do Abraão: chiamarla pousada è davvero limitativo, l’architetto Julinha Serrado ne ha fatto un’oasi di semplicità e buon gusto.

Sei suite e tre camere in una costruzione in legno su palafitte nel cuore di una piccola baia, dove non mancano i comfort, dalla piscina alla sauna, al gazebo per massaggi vista mare, e ancora barca a vela, kayak e una churrasqueria. Tornando sulla costa, Pestana Angra è un altro luogo incantevole: pochi raffinati bungalow nel verde, romantico ristorante e una spa con palafitte sul mare per massaggi e yoga. Per una sosta gourmet, al ristorante del Mercure Accor Hotel (tel. 0055.24.34.21.34.21) si gusta una buona cucina di carne e di pesce. Paraty, a 99 chilometri da Angra (300 da Rio), sempre sulla litoranea Rio-Santos, ha conservato intatte architetture e tradizioni dell’epoca coloniale, quando qui veniva imbarcato l’oro. Patrimonio dell’Umanità, è frequentata dai cittadini benestanti di Rio e di San Paolo.

La baia di Paraty è ricchissima di isole e spiagge, raggiungibili via mare come Ponta Negra, o attraverso le trilhas, i sentieri lungo la costa, come la suggestiva praia do Cachadaço. Si dorme in residenze di fascino: la Pousada Arte Urguijo ha suite decorate dalle proprietarie-artiste, una fornita libreria e una galleria d’arte. Un incanto anche la Pousada da Marquesa, per ospiti raffinati: casa antica in pieno centro, alberi secolari, con mobili di famiglia e pezzi d’arte, dipinti e sculture di grande valore.

Fonte: www.corriere.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: