Bambino a bordo

Condividi questo articolo su :

In prossimità dell’esodo estivo, con tutti i problemi di traffico che questo comporta, nasce un’importante iniziativa promossa da Autostrade per l’Italia e Bébé Confort. Da  venerdì 25 luglio per i tre week-end di esodo ( 25 e 26 luglio; 1,2,3 e 8,9 agosto) e per i due week end di controesodo (23, 24 agosto e 30 e 31 agosto) Autostrade per l’Italia e Bébé Confort aspettano le famiglie in viaggio nelle principali aree di servizio della rete autostradale italiana per parlare delll’importanza di far viaggiare i bambini in auto in modo sicuro.

In prossimità dell’esodo estivo, con tutti i problemi di traffico che questo comporta, nasce un’importante iniziativa promossa da Autostrade per l’Italia e Bébé Confort. Da  venerdì 25 luglio per i tre week-end di esodo ( 25 e 26 luglio; 1,2,3 e 8,9 agosto) e per i due week end di controesodo (23, 24 agosto e 30 e 31 agosto) Autostrade per l’Italia e Bébé Confort aspettano le famiglie in viaggio nelle principali aree di servizio della rete autostradale italiana per parlare delll’importanza di far viaggiare i bambini in auto in modo sicuro.

L’iniziativa "Piccoli Viaggiatori, Sicurezza da Grandi" nasce con lo scopo di far fronte al problema troppo spesso sottovalutato della sicurezza dei bambini in auto e per aumentare la consapevolezza dei rischi a cui possono andare incontro i più piccoli se non adeguatamente assicurati all’interno dell’autoveicolo. Ogni anno infatti circa 10.000 bambini trasportati senza alcun sistema di sicurezza sono vittime di incidenti, in alcuni casi mortali, sebbene l’art. 172 del Codice della Strada disciplini l’uso obbligatorio di un seggiolino auto omologato per tutti i bambini di statura inferiore a 150 cm.

In 24 aree di servizio saranno allestiti stand dove sarà possibile ritirare materiale informativo, ottenere informazioni sul seggiolino più adatto al bambino, e ricevere anche un buono sconto di 80 euro o di 50 euro pari per l’acquisto di un seggiolino auto presso i 200 rivenditori Bébé Confort che aderiscono all’iniziativa. In ordine cronologico questa èsolo l’ultima iniziativa legata al tema della sicurezza portata avanti da Autostrade per l’Italia. Grazie a numerosi interventi sulla rete, il tasso di mortalità si è ridotto del 70% rispetto al 1999, raggiungendo e superando con 2 anni d’anticipo l’obiettivo posto dall’Unione Europea. L’iniziativa "Piccoli Viaggiatori Sicurezza da Grandi"si inserisce nel massiccio piano d’azione che Autostrade per l’Italia ha predisposto per offrire ai 120 milioni di veicoli che dal 18 luglio al 7 settembre percorreranno la rete autostradale sicurezza, fluidità del traffico, informazione e assistenza.

Fonte: www.ilsole24ore.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: