Austria – Baden, la sede della Nazionale Italiana di Calcio

Condividi questo articolo su :

La nazionale azzurra di calcio preparerà il campionato europeo fra le verdi colline di Baden (Austria). La scelta è subito piaciuta a tutti, anche ai tifosi italiani. E non solo perché la bella cittadina austriaca dista solo 30 chilometri da Vienna, ma anche perché l’antico borgo può offrire interessantissime occasioni di divertimento e sport.

La nazionale azzurra di calcio preparerà il campionato europeo fra le verdi colline di Baden (Austria). La scelta è subito piaciuta a tutti, anche ai tifosi italiani. E non solo perché la bella cittadina austriaca dista solo 30 chilometri da Vienna, ma anche perché l’antico borgo può offrire interessantissime occasioni di divertimento e sport.

Lo stile Biedermeier – Baden è una città diversa, incantata, entusiasmante, sognante, dove il tempo si è fermato. Posata nel verde delle colline del bosco viennese, circondata com’è da prati e vigneti è il luogo ideale non solo per l’Italia di Roberto Donadoni, ma anche per chi vorrà regalarsi qualche giorno di ferie (del resto anche in passato è stato il buen retiro di molte teste coronate). Qui lo stile "Biedermeier" qui è onnipresente. Lo si incontra ad ogni passo e ci sono molte bellezze da scoprire.

I bagni termali – Baden non è soltanto paesaggio, ma è soprattutto acqua . Acqua termale che scaturisce dal suolo ad una temperatura di 36 gradi centigradi ed è ricca di minerali. Senza accorgersi si lascia il paesaggio dei parchi ben tenuti per andare a scoprire attraverso comodi sentieri un grandissimo territorio per escursioni e gite. Roccaforti e castelli, vecchi monasteri e chiese invitano ad una visita – un vero idillio, spesso celebrato nelle canzoni viennesi – qui diventa realtà.

Il Casinò – Per chi ama un diversivo trova a Baden teatro, concerti e operetta. Nel casinò di Baden – il più grande d’Europa – si può tentare la fortuna. Ciascuno decide la propria puntata ed il gioco decide il favore della dea fortuna, un’atmosfera colma di suspense. Nel caso non riusciate a fare il gran colpo al casinò potrete cercare la fortuna all’ippodromo. Questa città inserita in un paesaggio di vigneti ha anche un volto pieno di naturalezza. A Baden ognuno può scegliere il suo locale preferito tra l’osteria a buona frasca ed il locale per gourmet, trattorie per escursionisti e ristoranti d’alta gastronomia.

La cucina – Tutta la cucina austriaca, ed in particolare quella viennese, è un conglomerato impareggiabile di piatti originari degli ex-paesi della corona, in altre parole dalla Boemia e dall’Ungheria ai Balcani, e da qui all’Italia. In ogni caso, per illustrare le varietà della cucina viennese, basta ricordare che un centinaio d’anni fa, nell’impero austro-ungarico, si parlavano 16 lingue diverse, e che ogni gruppo etnico tutelava le proprie origini e tradizioni, nella vita di tutti i giorni e chiaramente anche in cucina.

Fonte: www.tiscali.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: