A Milano la mostra “Creature”

Condividi questo articolo su :

Forma, Centro Internazionale di Fotografia ospita a Milano fino al prossimo 20 gennaio la mostra del fotografo Andrew Zuckerman “Creature”. Oltre trenta immagini a colori, guidano lo spettatore in un viaggio fantastico all’interno del mondo animale, in cui i protagonisti si mettono letteralmente in posa in una serie di ritratti in studio, come si potrebbe fare per i grandi cantanti o gli attori del cinema. Tra i “personaggi” d’eccezione di questi straordinari scatti ci sono leoni, scimmie, serpenti, coloratissimi pappagalli, orsi bruni.

Forma, Centro Internazionale di Fotografia ospita a Milano fino al prossimo 20 gennaio la mostra del fotografo Andrew Zuckerman “Creature”. Oltre trenta immagini a colori, guidano lo spettatore in un viaggio fantastico all’interno del mondo animale, in cui i protagonisti si mettono letteralmente in posa in una serie di ritratti in studio, come si potrebbe fare per i grandi cantanti o gli attori del cinema. Tra i “personaggi” d’eccezione di questi straordinari scatti ci sono leoni, scimmie, serpenti, coloratissimi pappagalli, orsi bruni.

E come ogni Vip che si rispetti, i protagonisti ci fissano negli occhi, sostengono il nostro sguardo con forza e sincerità e ci impongono di metterci faccia a faccia con “un’altra parte” del mondo: quello animale. Una mostra speciale e insieme un’occasione imperdibile anche per tutti gli appassionati di collezionismo fotografico.

Fotografati contro il “limbo” degli studi fotografici, le “creature” manifestano tutta la loro autentica e selvaggia bellezza: allo spettatore non resta che scoprire non solo l’esistenza di un’enorme varietà di esseri e specie, ma anche l’innegabile prova della profonda spiritualità degli animali.

L’interesse di Zuckerman per gli animali nasce all’interno delle sale del Museo di Storia Naturale di New York, dove comincia ad appassionarsi alle riproduzioni a grandezza naturale degli esemplari esposti. Durante i suoi numerosi viaggi in Sud e Centro America, Zuckerman continua a studiare il legame tra le creature, il loro ambiente naturale e le profonde connessioni tra gli esseri viventi e l’ambiente in cui ognuno di loro nasce e cresce. L’interesse del fotografo è insieme scientifico e stilistico: curioso come un bambino in un museo e insieme in grado di cogliere di ognuno particolarità e caratteristiche come solo un sensibile osservatore del mondo può fare. Andrew Zuckerman vive a New York. Fotografo e regista apprezzato, nel 2006 ha ricevuto il premio D&AD Yellow Pencil per la fotografia

La mostra è accompagnata da uno straordinario volume omonimo  pubblicato da Contrasto.

Andrew Zuckerman. Creature
Fino al 20 Gennaio 2008
FORMA Centro Internazionale di Fotografia
Milano, Piazza Tito Lucrezio Caro, 1
Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20.
Giovedì dalle 10 alle 22. Chiuso il lunedì
Costo biglietto: 7.50 euro Ridotto 6 euro Scuole 4 euro

Sito www.formafoto.it

Fonte: www.tgcom.mediaset.it

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su ZonaViaggi.it !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: